vibo,-festa-di-chiusura-dell’anno-sociale-per-uici-e-la-fenice

Vibo, festa di chiusura dell’anno sociale per Uici e La Fenice

Confronto aperto con la cittadinanza alla Sacra Famiglia. Sarà presente anche il vescovo per la messa

Redazione

Vibo, festa di chiusura dell’anno sociale per Uici e La Fenice

La sezione territoriale di Vibo Valentia “Giovanni Barberio” dell’U.i.c.i. (Unione italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) e la Fenice, società cooperativa sociale di Vibo Valentia, hanno organizzato la festa di chiusura dell’anno sociale. L’evento, dal nome “Mai soli, rigeneriamoci per ricominciare”, sarà sabato 30 luglio, a partire dalle ore 10:00, presso i locali parrocchiali della Sacra Famiglia di Vibo Valentia. All’incontro parteciperanno gli amministratori, che si confronteranno con i membri dell’unione e con le loro famiglie. Il programma prevede dunque prima un incontro di verifica e programmazione, poi la messa presieduta dal vescovo Attilio Nostro, ed infine un rinfresco alle 12:45. [Continua in basso]

Il presidente dell’unione ciechi Giuseppe Bartucca ha precisato: «Confrontandoci giornalmente con le enormi difficoltà nell’operare per la concreta inclusione delle persone con disabilità e, quindi, per la crescita sociale e civile dell’intero territorio, ci rendiamo sempre più conto di quante risposte non riusciamo a dare ai bisogni a causa di tempi spesso troppo lunghi e di promesse non mantenute: lo sconforto, però, può solo sfiorarci». Bartucca ha poi concluso: «ora abbiamo bisogno di sapere chi c’è realmente».

Articoli correlati

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.