Vaccini Covid19, somministrata la seconda dose AstraZeneca al Presidente Nello Musumeci

vaccini-covid19,-somministrata-la-seconda-dose-astrazeneca-al-presidente-nello-musumeci

Seconda dose di vaccino per il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci che oggi ha completato il suo ciclo vaccinale.

Musumeci completa la vaccinazione con AstraZeneca

Intorno alle 10 si è recato all’hub di San Giovanni La Rena a Catania e dopo aver compilato i moduli ha atteso in fila il proprio turno per accedere all’interno e sottoporsi ad anamnesi e alla somministrazione della seconda dose del vaccino AstraZeneca con il quale era stato immunizzato già alla prima dose per età e situazione clinica generale.

La foto postata sui social

Nessuna comunicazione ufficiale ma la foto della somministrazione del vaccino ad un governatore in polo gialla viene postata sui profili social della Regione siciliana. Un modo per tentare, ancora una volta, di convincere gli indecisi che sono davvero tanti, troppi in Sicilia.

I dati vaccinali nell’isola

Le dosi di vaccino somministrate in Sicilia sono 4 milioni 840 mila 167 all’alba di oggi domenica 25 luglio. Per raggiungere il target vaccinale occorrerebbero almeno altri tre milioni di dosi.

Nel dettaglio l’analisi della situazione mostra come solo la metà dei siciliani sia immunizzata mentre non si arriva al 58% se si sommano i siciliani che hanno avuto somministrata almeno una dose

La platea vaccinale siciliana

La platea vaccinale siciliana conta 406593 giovanissimi fra i 12 e i 19 anni; seguita da oltre mezzo milione di ragazzi fra i 20 e i 29 (esattamente 544052); poi 583826 fra i 30 e i 39 anni; 694418 fra i 40 e i 49 anni; 755875 cinquantenni; 631055 sessantenni;  476607 settantenni e  342909 over 80.

In totale le persone da vaccinare nell’isola sono 4 milioni 453 mila 335.

Gli immunizzati con due dosi

Gli immunizzati ovvero coloro che hanno ottenuto entrambe le dosi o la somministrazione di un vaccino monodose sono 2 milioni 256mila 198 pari al 50,65% quindi appena metà della popolazione vaccinabile

Questa la divisione fra le varie fasce d’età: 68429 sono i giovanissimi fra 12 e 19 anni e rappresentano il 16,83%; 198787 i ventenni che sono il 36,54%; 215.904 i trentenni (36,98%); 335988 i quarantenni (48,38%); 431852 (57,13%) cinquantenni; 407070 (64,51%) sessantenni; 342899 ( 71,95%) di settantenni e infine 255269 (74,44%) degli over 80.

Chi ha ricevuto una sola dose

Se si aggiungono coloro i quali hanno ricevuto una sola dose, invece, si raggiungono i 115520 giovanissimi fra i 12 e i 19 anni (28,41%); 269947 ventenni (49,62%); 278961 trentenni (47,78%); 378830 quarantenni (54,55%); 470217 cinquantenni (62,21%); 441194 sessantenni pari al 69,91%; 365387 settantenni (76,66%) e infine 263913 over 80 pari al 76,96%. Il totale dei vaccinati con una o due dosi ammonta a 2 milioni 583 mila 969 siciliani e rappresenta quasi il 57,5%.