ucraina:-300-persone-disperse-in-regione-di-kiev

Ucraina: 300 persone disperse in regione di Kiev

1 Agosto 2022

Milano, 1 ago. (LaPresse) – Circa 300 persone sono considerate disperse a causa delle ostilità nella regione di Kiev, mentre 216 corpi già scoperti devono ancora essere identificati. Lo ha annunciato il capo del dipartimento di polizia della regione di Kiev, Andriy Niebytov, come riferito da Ukrinform. “Sono stati prelevati campioni di DNA. Spero che grazie alla collaborazione con i parenti saremo in grado di identificare questi corpi”, ha detto il capo della polizia. Niebytov ha aggiunto che mentre documentava i crimini di guerra commessi dai russi nella regione di Kiev, la polizia ha scoperto che molti residenti locali sono attualmente detenuti in Bielorussia. Secondo testimoni oculari, gli occupanti hanno rapito queste persone da Hostomel, Bucha e Irpin. Inoltre un altro cadavere di un civile torturato e assassinato dalle forze russe è stato scoperto fuori Kiev.

© Copyright LaPresse – Riproduzione Riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.