taormina,-citta-di-panorami-e-trasgressione.-ecco-5-luoghi-da-visitare

Taormina, città di panorami e trasgressione. Ecco 5 luoghi da visitare

Taormina è un comune della provincia di Messina che conta 10.433 abitanti. E’ il centro turistico più rinomato della Sicilia. E’ conosciuta per i suoi paesaggi naturali ma anche per alcuni suiu monumenti storici. Le sue origini storiche non sono certe. Nel secolo scorso è diventata una grande meta turistica per i suoi panorami e gli scenari dell’Etna fumante che hanno fatto il giro del mondo. In tanti la iniziarono a scegliere anche per la sua permissività e la strasgressione. Fra le sue mura si viveva e si vive la sfrenata dolce vita.

Taormina e la sua Porta simbolo

La visita a Taormina va iniziata sulla sua Porta simbolo. E’ un portale ad arco in pietra dove si vive insieme l’antichità e la modernità di Taormina. Da questa porta si accede a Corso Umberto che è la via principale. E’ pedonale e si attraversa la città passando da Piazza IX Aprile. Da non perdere una visita a Palazzo Corvaja. Un edificio del X secolo che è un vero palazzo – fortezza. All’interno nel suo cortile si possono ammirare rilievi e finestre ad arco di epoca cristiana. Oggi questo palazzo è un museo adibito anche a galleria d’arte. E’ una location apprezzata per i servizi fotografici dei matrimoni.

taormina
Il corso principale di Taormina, paradiso dello shopping

Taormina e il paradiso dello shopping

Il Corso principale di Taormina è un vero e proprio paradiso dello shopping. La strada è acciottolata e vi si trovano negozi di ogni genere: boutique, gioiellerie, vetrine di souvenir. A metà di corso Umberto c’è una bellissima piazza con pavimentazione a scacchi. Vi si gode di un bellissimo panorama. A pochi minuti da Porta Messina c’è il Teatro Greco. Offre una scenografia da favola. La sua arena è intatta, le sue terrazze e i suoi muri di pietra sono ben conservati. Ospita opere liriche, spettacoli e concerti.

Taormina e i suoi panorami

Per goderti il panorama di Taormina ti consigliamo la Funivia. Si gode il panorama in modo assai divertente. Collega la parte antica della città con la costa della vicina Mazzarò. Le corse partono ogni 15 miniti. Dopo avere ammirato il panorama si arriva a Mazzarò da dove si può raggiungere la fantastica Isola Bella. Per raggiungerla a piedi ci vogliono appena 10 minuti. La sua spiaggia è perfetta per chi vuole fare un bagno. Non vi si trova sabbia, ma solo ghiaia e sassi molto grandi. Si può visitare a pagamento il suo museo naturale.

Taormina
L’incantevole Isola Bella

La cappella scavata nella roccia

Da non perdere il Santuario Madonna della Rocca. E’ una cappella votiva di Taormina scavata nella roccia che sovrasta la città. Dal suo cortile, che è a strapiombo, si gode davvero di un bellissimo panorama. Spazia dal teatro greco alla baia. È un luogo perfetto per una gita lontana dai rumori. Si raggiunge in autobus ma anche a piedi. Basta prendere la scalinata che parte da Corso Umberto. (Le foto sono tratte dal sito pixabay che offre pplendide immagini gratuite di alta qualità condivisi da una talentuosa community.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *