sicilia:-comuni-sciolti-per-mafia,-a-tortorici-e-partinico-si-vota-il-13-novembre

Sicilia: comuni sciolti per mafia, a Tortorici e Partinico si vota il 13 novembre

Elezioni comunali Sicilia: si voterà il 13 novembre prossimo nei due comuni siciliani sciolti per mafia Partinico e Tortorici

Si voterà il 13 novembre, in un’unica giornata, nei due comuni siciliani sciolti per mafia Partinico e Tortorici. La giunta regionale, nella seduta di oggi, ha fissato la data del turno elettorale straordinario. I comuni di Partinico, in provincia di Palermo, e Tortorici, in provincia di Messina, erano stati sciolti per infiltrazioni mafiose.

Urne aperte anche a Misiliscemi, in provincia di Trapani, comune istituito nel febbraio del 2021, per la prima volta al voto per l’elezione di sindaco e Consiglio comunale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *