se-vuoi-mangiare-“panelle-e-crocche”-ecco-la-localita-che-devi-visitare.-vi-troverai-la-pasta-a-taianu

Se vuoi mangiare “Panelle e Crocchè” ecco la località che devi visitare. Vi troverai la Pasta a Taianu

Non tutti sanno che a anche a Cefalù si possono mangiare delle buonissime panelle con le tradizionali crocchè. Sono diversi i posti dove poterle comprare e mangiare. Si possono gustare seduti a contemplare il mare ma anche a casa propria senza alcun problema. Il pane con le panelle è un classico. le panelle sono delle gustose frittelline di farina di ceci da mangiare con un morbido panino. Si possono acquistare in alcune rosticcerie specializzate.

Cefalù città dello street food

Per chi si trova a Cefalù e vuole mangiare delle buone panelle dovrà cercare su Google uno street food. La ricerca ne mostra almeno quattordici. Una accurata attenzione alle recensioni vi porterà al miglior luogo dove poter mangiare delle buone panelle e delle buonissime crocchè. Lo street food è specialità gastronomica tipica della cucina locale. Un cibo che si consuma spesso passeggiando, anche in occasione di fiere e manifestazioni popolari.

Cefalù e la tradizione della Pasta a taianu

Sono diversi i piatti tipici della tradizione cefaludese. Fra tutti quello che maggiormente è conosciuto nel mondo è la pasta a taianu. Si prepara in occasione dei festeggiamenti del SS. Salvatore ma ormai sono tante le famiglie che preparano questa pasta anche durante l’anno. La ricetta non è semplice ma per chi si vuole cimentare ecco alcune brevi indicazioni. Preparare il sugo con la carne. Preparare delle melanzane friggendole in olio d’oliva. Togliere la carne dal sugo e sfilacciala grossolanamente a mano. Anche le melanzane vanno sfilacciate a mano. Cuocere la pasta al dente. Su un grosso tegame alto alternare pasta, sugo, carne, melanzane, formaggio. Coprire e lasciare cuocere così per qualche minuto mescolando sul fuoco acceso. Mettere nel forno. Quando è ben cotta servire nei piatti guarnendo con il basilico.

La Cassata siciliana è la regina della pasticceria cefaludese. Merita davvero il posto d’onore tra i dolci tipici della città di Cefalù. La sua derivazione è di origine araba. Non è’ molto semplice da realizzare. La preparazione della cassata alla siciliana richiede molta abilità, soprattutto per creare le elaborate decorazioni di cui è largamente provvista. Le sarde beccafico sono un altro piatto tipico della città di Cefalù. Due sono le ricette regine che si contendono questo delizioso piatto: la versione palermitana e quella catanese. A Cefalù è diffusa quella di derivazione palermitana.

Cefalù e la festa del Salvatore

La festa più importante di Cefalù è quella del Salvatore. Si celebra il 6 agosto e va avnti per otto giorni. I festeggiamenti iniziano giorno 2 con l’esposizione della Bandiera sulla cattedrale e si chiudono il 10 quanto la Bandiera viene ammainata. Per otto giorni Cefalù fa festa con al centro la Cattedrale riedificata da Ruggero.

L’articolo Se vuoi mangiare “Panelle e Crocchè” ecco la località che devi visitare. Vi troverai la Pasta a Taianu proviene da Cefalunews.net.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.