roland-garros,-continua-la-favola-di-martina-trevisan:-e-in-semifinale

Roland Garros, continua la favola di Martina Trevisan: è in semifinale

1 minuto (tempo di lettura)

Continua la favola al Roland Garros di Martina Trevisan. La tennista italiana batte (a sorpresa) la canadese Leylah Fernandez e vola in semifinale.

Un buon avvio di partita e un problema al piede per la 19enne, ultima finalista all’Us Open, “semplificano” la vita all’ultima portabandiera azzurra rimasta in tabellone.

Ciò, però, non toglie nulla all’ottima prestazione fornita dalla Trevisan che, noncurante di cosa accadesse dall’altro lato della rete, è rimasta concentrata sul proprio operato.

Nel primo set, avanti sin da subito di un break, non si fa deconcentrare dal medical time-out richiesto dalla Fernandez. In vantaggio per 3 giochi a 2 (e servizio a disposizione), non perde il piglio iniziale e in poco tempo chiude il primo parziale con il punteggio di 6-2.

Nel secondo set, la situazione è più complicata. La canadese, abituatasi a giocare con il dolore, cerca di abbreviare gli scambi conquistando punti nel modo più diretto possibile.

L’italiana, dal canto suo, prova a prolungare gli scambi e muovere da una parte all’altra del campo l’avversaria.

Inizia così un testa a testa (anche mentale) che porta la natia di Firenze a “brekkare“, nel nono game, l’originaria del Québec. L’azzurra, in vantaggio per la prima volta nel set, non sfrutta l’occasione di servire per il match sul punteggio di 5-4 sciupando il match-point sul 40-30.

Si arriva così, prima, sul 5-5 e poi al tie-break. Qui, un inizio pessimo, condanna la Trevisan e favorisce la conquista di Fernandez del secondo parziale con il punteggio di 6-7.

Nel terzo e decisivo set, la tensione accumulata da Martina nel finale del parziale precedente è messa alle spalle. Improvvisamente, sembra di essere ritornati al primo set con la nostra tennista in controllo degli scambi e, in generale, della partita.

Se sul 5-1 a favore il braccio trema nuovamente, questa volta, sul 5-3 chiude l’incontro con il risultato di 6-26-76-3 in due ore e passa di gioco.

Martina Trevisan ottiene così la decima vittoria consecutiva, compreso il torneo WTA vinto a Rabat, raggiungendo per la prima volta in carriera la semifinale di un Grand Slam.

Complimenti alla Fernandez che, nonostante il dolore al piede, non ha fatto una piega prolungando il match il più possibile. Si deve, però, arrendere ad una fantastica Trevisan che meritamente approda tra le prime quattro del torneo parigino. Aspetta, adesso, la vincente del match tutto statunitense tra Coco Gauff Sloane Stephens.

I piedi devono restare per terra. Quella terra rossa che alla tennista azzurra è tanto congeniale. La mente deve essere focalizzata già sulla prossima partita. Ma i suoi…i nostri pensieri, in questo momento, possono andare anche oltre!

Fonte foto: Roland Garros

Giuseppe Tosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Articoli di proprietà di Voci di Città, rilasciati sotto licenza Creative Commons.
Sei libero di ridistribuirli e riprodurli, citando la fonte.

L’articolo Roland Garros, continua la favola di Martina Trevisan: è in semifinale proviene da Voci di Città.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.