rocco-siffredi-e-i-suoi-rapporti-gay:-“uomini,-donne,-trans,-prostituti”

Rocco Siffredi e i suoi rapporti gay: “Uomini, donne, trans, prostituti”

15 Nov 2022 Anthony Festa • Tempo di lettura: 2 minuti

Rocco Siffredi con altri uomini

Dopo Wanna Marchi e Nina Moric è il turno di Rocco Siffredi, che stasera sarà ospite di Francesca Fagnani a Belve. L’attore tra le tante cose ha rivelato di aver avuto incontri con altri uomini: “Per quello che riguarda i rapporti omosessuali che tipo di rapporti ho avuto? Uscivo, non trovato una prostituta trovavo un prostituto, era tutto uguale. ho frequentato almeno 1000 prostitute in un anno. Ma in realtà c’era di tutto, uomini, donne e trans. tutto quello che la dipendenza ti dà. Sì era davvero tutto uguale. Comunque dal punto di vista di attore da quel punto di vista ho chiuso. Questa è una notizia e ti devo dire che per adesso ce la sto facendo. In passato ho detto ‘mi fermo’ e poi ci sono ricascato. Sono molto debole da quel punto di vista. Adesso sono fermo da un paio di mesi e sto benissimo. Mi dirigo verso mia moglie e incanalo lì le energie“.

Ma a parte i prostituti, pare che molti uomini vip abbiano chiesto a Rocco di ‘divertirsi’ con lui: “Se mi è mai successo che un uomo o una donna vip volesse tradire il partner con me? Certo è successo e molto più spesso proposte di uomini. Significa che c’è la stima e quindi ci siamo fatti una risata“.

Rocco Siffredi e le confessioni su Francesco Totti: “Io e lui abbiamo una cosa in comune”.

Rocco ha anche dichiarato di avere una cosa in comune con Francesco Totti: “Che devo dirti, io l’ho sentito, gli ho scritto. Io e lui ci conosciamo da tanto. Lui è un bravo ragazzo e gli ho detto: solo io ti posso capire perché so quanto ami la tua famiglia e tua moglie e so una cosa che tu sai e che noi abbiamo in comune. Ed è meglio che mi fermo qui. Se la dipendenza riguarda quello? Non aggiungo altro“.

A stasera eh #belve 23.45 @RaiDue #Rocco ✈️🚨 pic.twitter.com/feb7kFxBBZ

— francesca fagnani (@francescafagnan) November 15, 2022

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *