reggio-calabria,-buche-e-perdite-idriche:-la-situazione-in-via-villini-svizzeri,-via-san-prospero-e-“cento-scale”-|-foto

Reggio Calabria, buche e perdite idriche: la situazione in via Villini Svizzeri, via San Prospero e “Cento Scale” | FOTO

Reggio Calabria, situazione insostenibile in via Villini Svizzeri, via San Prospero e “Cento Scale”: buche e perdite idriche evidenziate dalla segnalazione del Comitato di Quartiere Reggio Campi, Villini Svizzeri, Trabocchetto

“Come Comitato di Quartiere Reggio Campi, Villini Svizzeri, Trabocchetto, avendo portato avanti ogni azione che fosse in nostro potere, con richieste dirette e pec inviate agli uffici preposti, purtroppo siamo costretti a dover far notare che taluni servizi, che riguardano la manutenzione stradale e talvolta le perdite idriche, sono ancora problematici nella nostra città. E ci riferiamo ad interventi che si sono rivelati incapaci di essere risolutivi e soddisfacenti sia nei tempi di risoluzione, che nell’operatività dei mezzi impiegati, cosa che ai cittadini non passa certamente inosservata.

Evidenziamo alcuni casi nelle foto allegate, dove gli interventi effettuati a distanza di poco tempo sono risultati nulli, oppure le problematiche segnalate sono rimaste tutt’ora irrisolte per mancanza di intervento, nonostante i disagi causati ai residenti e agli automobilisti. Ci riferiamo a Via Villini Svizzeri e alla Diramazione Gulli della stessa Via, dove gli interventi non idonei hanno ricreato l’apertura delle buche; e anche alle non meno importanti aree di Vico San Prospero e Zona Rione G, così come alla stessa via Trabocchetto I, dove gli interventi richiesti non sono mai stati espletati.

Per cui, speriamo che vi sia una verifica da parte del Comune in merito, al fine di poter essere sempre più rapido e risolutivo in ogni intervento, sia sulla sede stradale che a livello di perdite idriche. Difatti ancora una volta sulla zona “Cento Scale”, salita Cappuccinelli, abbiamo riscontrato una notevole perdita idrica, che sopravviene quando si esegue il solo specifico intervento (quando tutta la tubatura ormai dovrebbe essere sostituita) e ciò comporta che le perdite la rendono spesso impraticabile.

Riteniamo che l’adeguamento degli interventi, oltre che poter rendere tutto più funzionale, corrisponderebbe in egual misura ad un risparmio sia delle casse comunali che dei cittadini. E sarebbe questa l’azione necessaria a cui vorremmo si giungesse, al fine di salvaguardare l’interesse generale. A questo proposito, anche i cittadini si interrogano. Per cui ci chiedono spesso circa i motivi per cui alcuni interventi urgenti non sono completati e sul perché altri non vengono realizzati in tempi adeguati. Gradiremmo si potesse dare loro almeno una risposta.

Noi come Comitato cercheremo di collaborare in tutti i modi, persino sollecitando in maniera utile ogni diretto interessato, al fine di rendere sempre più vivibili le zone del quartiere anche a vantaggio della stessa amministrazione”. È quanto affermato in una nota dal Comitato di Quartiere Reggio Campi, Villini Svizzeri, Trabocchetto.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.