ragusa-vince-ancora,-lotta-e-si-aggiudica-il-big-match-con-la-virtus-bologna-76-72-–-blogsicilia-–-ultime-notizie-dalla-sicilia

Ragusa vince ancora, lotta e si aggiudica il big match con la Virtus Bologna 76-72 – BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia

Vince ancora Ragusa che supera 76-72 la Virtus Bologna in uno degli incontri di cartello della decima giornata di andata del campionato di serie A1 di basket femminile. La Passalacqua concede il bis dopo aver vinto a Faenza prima della sosta per la Nazionale che si è qualificata per gli Europei 2023.

Esordio casalingo vincente al PalaMinardi per il tecnico Lino Lardo contro un’avversaria di caratura quale è la Virtus Bologna, seconda forza del campionato. Le iblee sembrano rigenerate. La squadra corre, lotta e strappa applausi perché riesce anche a divertire. Le biancoverdi salgono a quota 10.

Match equilibrato tra Ragusa e Virtus Bologna

Partita sempre in equilibrio anche se le padrone di casa hanno avuto una fiammata che le ha portate al massimo vantaggio di 11 punti. Poi la squadra di coach Ticchi ha reagito rimontando.

Nel finale maggiore lucidità delle iblee

Nel finale, tuttavia, la maggiore lucidità delle ragusane ha pagato maggiormente così come le prestazioni di Kristine Anigwe e di Nicole Romeo, autrici rispettivamente di 24 e 20 punti, oltre alla precisione dalla lunetta che ha consentito alle ragusane di tenere sempre il doppio possesso. Finisce 76-72 e prima vittoria casalinga di una stagione che era iniziata così così e che ora Ragusa spera di cambiare.

Lardo “Ambiente stupendo, speriamo di riempire il palazzetto”

Il tecnico Lino Lardo commenta la sfida di questo pomeriggio che ha visto Ragusa vincere contro una squadra di livello.

“Un ambiente stupendo – commenta il coach – anche se al palazzetto si vedevano molti posti vuoti, ma dobbiamo ringraziare chi è venuto, speriamo a poco a poco di riempirlo. Per il resto è stata una settimana particolare, nella quale abbiamo dovuto riassemblare la squadra dopo la nazionale, a loro mancavano due pedine importanti ma già così sono una squadra di tutto rispetto. Nel prepartita avevo detto alle ragazze che era difficile che a avremmo potuto giocare una bella pallacanestro e invece per molti tratti abbiamo anche giocato bene in attacco, ci vuole anche cuore e queste ragazze lo hanno avuto e lo hanno avuto anche quando loro erano sopra di quattro”.

E prosegue: “Credo che questa squadra abbia un’anima ed è da qui che dobbiamo ripartire, le ragazze stesse stanno sforzandosi di creare una squadra sin da quando sono arrivato e devo dire anche grazie alle ragazze del settore giovanile che ci aiutano. Andiamo avanti passo dopo passo, non possiamo fare tanti voli, ma a vedere l’ambiente, a vedere le ragazze, diciamo che ci sono tutti i presupposti per fare bene e questa vittoria la dedico a tutti coloro che oggi ho visto anche commossi e anche io mi sono emozionato”.

Ragusa-Virtus Bologna, il tabellino, Angwe e Romeo top scorer

Romeo protagonista della vittoria di Ragusa su Bologna, A1 2022-2023

Passalacqua Ragusa – Virtus Segafredo Bologna 76 – 72

Progressione parziali: 23-20; 40-33; 51-50

Passalacqua Ragusa: Mallo NE, Romeo* 20 (3/5, 4/7), Consolini 4 (2/2 da 2), Olodo NE, Salice NE, Dotto 2 (1/4, 0/2), Hampton* 6 (1/3, 0/3), Vitola* 10 (5/9, 0/2), Attura* 7 (0/2, 1/2), Ostarello 3 (0/2, 1/1), Anigwe* 24 (10/16 da 2) Allenatore: Lardo.

Tiri da 2: 22/43 – Tiri da 3: 6/17 – Tiri Liberi: 14/16 – Rimbalzi: 32 8+24 (Anigwe 8) – Assist: 17 (Hampton 6) – Palle Recuperate: 6 (Romeo 2) – Palle Perse: 11 (Romeo 4)

Virtus Segafredo Bologna: Del Pero, Pasa* 6 (1/4, 1/2), Rupert NE, Barberis 4 (2/2, 0/1), Andre’, Zandalasini* 16 (4/4, 1/5), Orsili 3 (0/1, 1/3), Parker* 18 (7/10 da 2), Laksa* 17 (2/4, 3/10), Cinili* 8 (3/3, 0/2). Allenatore: Ticchi.

Tiri da 2: 19/31 – Tiri da 3: 6/23 – Tiri Liberi: 16/19 – Rimbalzi: 28 4+24 (Laksa 6) – Assist: 17 (Parker 6) – Palle Recuperate: 4 (Parker 2) – Palle Perse: 16 (Zandalasini 5) – Cinque Falli: Zandalasini

Arbitri: Dionisi A., Giovannetti G., Tommasi E.

I risultati della decima giornata

  • Passalacqua Ragusa – Virtus Segafredo Bologna 76 – 72
  • Fila San Martino di Lupari – Banco di Sardegna Dinamo Sassari 65 – 72
  • La Molisana Magnolia Campobasso – Bruschi Galli Bk San Giovanni Valdarno 74 – 59
  • Allianz Geas Sesto San Giovanni – E-Work Faenza 64 – 60
  • Parking Graf Crema – RMB Brixia Basket 72 – 65
  • Famila Wuber Schio – Umana Reyer Venezia 83 – 71

Martedì 6 dicembre

  • Akronos Tech Moncalieri – Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca

La classifica, Ragusa sale a quota 10

Questa la classifica aggiornata. Famila Wuber Schio 20, Virtus Segafredo Bologna 16, Umana Reyer Venezia 16, Banco di Sardegna Dinamo Sassari 16, Allianz Geas Sesto San Giovanni 14, La Molisana Magnolia Campobasso 14, Passalacqua Ragusa 10, Fila San Martino di Lupari 10, Akronos Tech Moncalieri* 8, Parking Graf Crema 4, E-Work Faenza 4, Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca* 2, RMB Brixia Basket 2, Bruschi Galli Bk San Giovanni Valdarno 2

*una partita in meno

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *