presentati-i-percorsi-di-scuola-superiore-del-cpia,-iis-penna-e-iis-artom-–-atnews.it

Presentati i Percorsi di scuola superiore del CPIA, I.I.S. Penna e I.I.S. Artom – ATNews.it

di – 23 Settembre 2022 – 19:34

Mercoledì 21 settembre sono stati presentati i Percorsi di scuola superiore del CPIA, I.I.S. Penna e I.I.S. Artom nella sede di Piazza Leonardo da Vinci dell’Istituto Statale di Istruzione degli Adulti di Asti (il CPIA 1 Asti).

Alla presenza dei Dirigenti Scolastici sono stati illustrati i percorsi agli studenti.

Particolarmente emozionante l’intervento di ex studenti del CPIA che hanno sintetizzato l’orgoglio e la determinazione del formarsi da adulti, facendosi testimoni dell’importanza di tornare sui banchi di scuola: “Per noi è stato un percorso sicuramente faticoso, ma ricco di soddisfazioni. Vi invogliamo a lottare per la vostra conoscenza e di non tornare indietro sulla scelta di formarsi”

Lunedì 26 settembre inizieranno i corsi del primo anno.

I percorsi hanno la durata di tre anni scolastici, al termine dei quali gli iscritti sosterranno l’Esame di Stato e conseguiranno il diploma di scuola secondaria di II grado.

I corsi si svolgono dal lunedì al venerdì.

I percorsi in collaborazione con l’Artom si svolgono in fascia serale dalle 18 alle 23.

Il percorso di Perito Meccanico si svolge a Canelli presso il CPIA e nei locali dell’Istituto “Artom” di Canelli in via Asti 16, per gli insegnamenti che richiedono l’utilizzo dei laboratori.

Il percorso di Perito informatico si svolge ad Asti, in parte nella sede centrale di Piazza Leonardo da Vinci e presso l’Istituto “Artom” in Via Romita.

L’indirizzo informatico offre la possibilità agli studenti di conseguire competenze su programmazione spendibili in molti campi lavorativi (dall’automazione, alla programmazione, alla creazione, gestione di software e app), mentre quello meccanico una specializzazione in meccanica e meccatronica collegata alle vocazione produttiva del territorio, dove spicca il settore dell’enomeccanica.

Oltre alle materie generali comuni a tutti i percorsi di scuola secondaria l’indirizzo meccanico prevede lo studio del disegno industriale e della progettazione, della meccanica e delle macchine, dei sistemi di automazione e delle tecnologie meccaniche per i processi e i prodotti, mentre per l’indirizzo informatico invece centrali saranno informatica, elettronica, sistemi di automazione.

Per quanto riguarda la collaborazione con il Penna, il percorso enogastronomico si svolgerà la mattina mentre il percorso di Agraria in orario serale.

Gli studenti possono personalizzare il percorso di studi secondo le proprie attitudini e preferenze formandosi in competenze utili ai fini occupazionali e allo sviluppo personale e professionale.

I percorsi specifici introdotti legati al diploma in “Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera” sono:

– Cultura enogastronomica del territorio

– Comunicazione internazionale per l’ospitalità

– Accoglienza turistica

– Psicologia e sociologia della comunicazione

Gli studenti possono personalizzare il percorso di studi secondo le proprie attitudini e preferenze formandosi in competenze utili ai fini occupazionali e allo sviluppo personale e professionale.

I percorsi specifici introdotti legati al diploma in “Agraria, agroalimentare e agroindustria” sono:

– Cultura d’impresa

– Green economy e sviluppo sostenibile

– Agricoltura biologica e biodinamica

– Biotecnologie e ambiente

I percorsi in collaborazione con il Penna soddisfano due vocazioni imprenditoriali e lavorative tipiche del territorio astigiano: quello turistico ricettivo e enogastronomico e quello agrario e ambientale.

Le iscrizioni per l’anno scolastico 2022/23 sono ancora aperte e si possono effettuare online all’indirizzo: www.cpia1asti.edu.it, oppure recandosi presso la sede del CPIA 1 ASti di Piazza Leonardo da Vinci per avere informazioni.

“Un’occasione importante per valorizzarsi, apprendere e vivere una comunità scolastica che diventa una seconda casa” è il messaggio conclusivo dell’incontro di presentazione lanciato da studenti ed ex studenti dei percorsi di scuola superiore.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.