ponti:-la-filiera-dell’aceto-di-mele-e-tracciabile-con-genuine-way

Ponti: la filiera dell’aceto di mele è tracciabile con Genuine Way

Tramite il QR presente sulle etichette degli Aceti di Mele Ponti il consumatore potrà avere tutte le informazioni del prodotto, fruibili grazie alla tecnologia blockchain.

Ponti

Genuine Way, presenta il suo ultimo progetto che, tramite un QR Code riportato sulle etichette degli Aceti di Mele 100% Italiane Ponti, rende possibile conoscere in tempo reale varietà, data e Comune di raccolta delle mele; attraverso uno storytelling semplice, efficace e trasparente il consumatore potrà ora conoscere il percorso delle mele fresche e intere, 100% italiane e lavorate entro 24 ore dall’arrivo nello stabilimento.

Il prodotto, certificato da SGS, e i dati relativi alle mele sono notarizzati su blockchain da Genuine Way per garantirne trasparenza e affidabilità; un valore aggiunto che solo la tecnologia blockchain può fornire al consumatore che così può ottenere le informazioni di cui ha bisogno ed essere certo dell’origine dei prodotti.

Genuine Way si avvale di questa tecnologia, rendendola fruibile a chiunque, dandone i vantaggi nella vita quotidiana, in modo semplice seppur altamente tecnologico, trasformando un sistema complesso in un aiuto nella vita di tutti i giorni, aumentando la credibilità delle aziende come Ponti che se ne avvalgono e promuovendo un consumo sostenibile da un punto di vista ambientale e sociale, con un focus verticale sulle tematiche ESG.

Gli AD Giacomo e Lara Ponti dichiarano: “Il QR Code rappresenta per noi un ulteriore passo nella direzione della trasparenza verso i consumatori, crediamo infatti che la sicurezza di una filiera tracciabile e sostenibile sia una priorità per dare al cliente un prodotto di valore”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.