ponte-sullo-stretto,-e-battaglia-in-parlamento.-bucalo-(fdi):-“basta-prese-in-giro,-si-aggiorni-progetto-esistente”

Ponte sullo Stretto, è battaglia in Parlamento. Bucalo (FdI): “basta prese in giro, si aggiorni progetto esistente”

ella bucalo

“Non parlate di Alta Velocità, ma di velocizzazione. Senza il Ponte sullo Stretto di Messina non arriverà mai in Sicilia”, afferma il deputato barcellonese

“Sottoscrivo l’ordine del giorno e intervengono come siciliana per dire che sino adesso ho sentito menzogne e le menzogne non sono da questa parte. Le menzogne non sono di chi combatte, finalmente, per iniziare ad avere il Ponte sullo Stretto, questa grande opera strategica non solo per il Sud ma per tutta l’Italia”. E’ quanto afferma il deputato Ella Bucalo (FdI) in merito all’odg di Matilde Siracusano, non approvato per pochissimi voti contrari, che chiedeva all’esecutivo all’esecutivo di rivedere la decisione assunta in merito alla realizzazione di un nuovo studio di fattibilità, destinando le risorse già stanziate per aggiornare il progetto già esistente, cioè quello di un ponte a campata unica.

“Quest’ordine del giorno è importantissimo perché ci permette di eliminare quella che è la perdita di tempo, basta! – sottolinea il deputato originario di Barcellona Pozzo di Gotto – L’opera va fatta, bisogna farla subito, c’è il progetto del ponte a campata unica e basta semplicemente aggiornarlo. Tutto il resto sono menzogne per perdere tempo e non costruire un’infrastruttura che significherebbe la ripresa della nostra Nazione. Basta bugie!”. Infine, Bucalo interviene sul tema dell’Alta Velocità: “sono state dette delle imprecisioni. L’Alta Velocità si ferma in Campania, nessuno si permetta di dire che l’Alta Velocità arriva al Sud, non si può fare se non esiste il Ponte di Messina, non prendete in giro i Meridionali, non prendete in giro i siciliani”.


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.