ponte,-“e-la-volta-buona”:-occhiuto-fiducioso.-e-quella-sensazione-dopo-l'incontro-con-salvini

Ponte, “è la volta buona”: Occhiuto fiducioso. E quella sensazione dopo l'incontro con Salvini

Il Governatore della Calabria torna a parlare di infrastrutture: dal Ponte sullo Stretto alla SS 106

salvini ponte occhiuto

“Ho visto il visto il ministro Salvini molto determinato. Inoltre c’è la disponibilità e la volontà concorrente delle due Regioni interessate, Sicilia e Calabria. Credo che questa possa essere la volta buona per realizzare l’opera. Così il Governatore della Calabria Roberto Occhiuto relativamente al Ponte sullo Stretto. All’Adnkronos, il Presidente di Regione parla in generale delle infrastrutture calabresi, rimarcando i concetti già espressi in queste settimane anche in merito alla SS 106.

“Dal mio insediamento sto chiedendo al governo un intervento per la 106 – ha aggiunto – che da 30 anni è definita la strada della morte. In un paese civile una strada per 30 anni non può essere gestita così, necessita di almeno 4 miliardi per concludere il tratto fino a Catanzaro”, spiega l’azzurro. “Il governo precedente aveva inserito nell’allegato infrastrutture il reperimento di 3 miliardi per la 106, io ho chiesto a Salvini di finanziare quest’opera con una norma che preveda le risorse per concludere i tratti sui quali c’è già la progettazione esecutiva e di reperire risorse per gli altri tratti in modalità pluriennale. Bisogna finanziare la 106 così come si fece per l’alta velocità ferroviaria”.


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *