picchia-la-moglie-con-calci-e-pugni:-denunciato-marito-manesco

Picchia la moglie con calci e pugni: denunciato marito manesco

Ha minacciato di morte la moglie, scagliandole addosso tutti gli oggetti che gli capitavano a tiro. Poi l’ha picchiata selvaggiamente con calci e pugni, fino a farla cadere violentemente sul pavimento. Una venticinquenne, residente a Ribera, visto che i maltrattamenti, con aggressioni verbali e violenze fisiche dal parte del marito, spesso ubriaco, sarebbero andati avanti dal lontano agosto del 2018, ha detto basta, e ha denunciato tutto ai carabinieri della Tenenza cittadina.

I militari dell’Arma, come primo passo dell’attività investigativa, hanno subito attivato l’iter del “codice rosso”, che mira a tutelare e proteggere la donna vittima di violenza. Il marito manesco, un disoccupato ventisettenne è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Sciacca. Adesso dovrà rispondere dell’ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.