offerta-troppo-bassa,-parroco-le-dà-di-"santa"-ragione-a-un-fedele

Offerta troppo bassa, parroco le dà di "santa" ragione a un fedele

Cronaca Aversa

Per la Curia solo un “alterco”, ma l’uomo è andato comunque in ospedale per farsi refertare e denunciarlo

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-07-2022/offerta-troppo-bassa-parroco-le-da-di-santa-ragione-a-un-fedele-500.jpg Offerta troppo bassa, parroco le dà di “santa” ragione a un fedele

 Aversa, Ce – L’offerta è troppo bassa, e dalla discussione alle mani il passo è stato molto breve. Protagonisti della rissa, avvenuta ieri, il parroco della chiesa della Madonna di Casaluce di Aversa, in provincia di Caserta, e il parente di un defunto che – terminata la funzione per un funerale – si è recato in sacrestia per lasciare una donazione: 25 euro, a quanto riportano i media campani. Un’offerta troppo bassa per il prete, che gliel’ha fatto notare. 

«Non c’è nessun obbligo» ha risposto l’uomo e, lasciando i soldi sul tavolo, se n’è uscito dalla chiesa. Ma la risposta non è piaciuta al religioso: uscito in strada, ha raggiunto l’uomo per dargliele di “santa” ragione. Secondo la Curia si sarebbe trattato solo di un banale “alterco”, ma il fedele è comunque andato in pronto soccorso per farsi refertare, intenzionato a denunciare il prete sia per l’aggressione sia per la richiesta di denaro. 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.