meteo,-nuova-allerta-per-il-ciclone-denise:-la-tregua-del-maltempo-durera-solo-poche-ore

Meteo, nuova allerta per il ciclone Denise: la tregua del maltempo durerà solo poche ore

Meteo, il ciclone Denise in formazione sulla Sardegna colpirà anche Calabria e Sicilia tra Martedì pomeriggio e Mercoledì: dopo l’ultima perturbazione, la tregua durerà soltanto poche ore

maltempo stretto di messina traghetti scirocco mare in tempesta 12 novembre 2019

Si è conclusa con un lunedì di piogge alternate a schiarite l’ondata di maltempo che tra ieri e oggi ha colpito Calabria e Sicilia, e in modo particolare la zona dello Stretto di Messina. La zona maggiormente interessata dalle precipitazioni odierne è stata quella compresa tra l’Aspromonte e la Costa Viola, come sempre tra le più esposte alle umide correnti nord/occidentali provenienti dal mar Tirreno: soltanto oggi (quindi esclusi i nubifragi di ieri), sono caduti ben 58mm di pioggia a Gambarie, 48mm a Solano, 47mm a Melia, 45mm a Sinopoli, 42mm a Scilla, 29mm a Bagnara, 15mm a Reggio centro, 11mm a Palmi.

Forti piogge anche nell’altra sponda dello Stretto con 27mm a Torre Faro e 25mm a Messina centro. E’ stata anche una giornata particolarmente fredda, con temperature minime scese a +12°C nella notte sia a Reggio che a Messina (la temperatura più bassa da metà aprile, oltre 7 mesi fa) e poi massime che non hanno superato i +17/+18°C durante le schiarite pomeridiane.

Adesso la situazione sta nuovamente cambiando: sulla Sardegna si sta formando proprio in queste ore il ciclone Denise che domani flagellerà gran parte d’Italia, ad eccezione dello Stretto di Messina che sarà riparato dall’Etna e dai Peloritani evitando i fenomeni più estremi almeno nella prima parte della giornata. Le temperature aumenteranno sensibilmente e torneranno domattina oltre i +20°C, ma durerà poco perché già dal primo pomeriggio di Martedì 22 arriverà un rapido fronte freddo che determinerà piogge, temporali e un nuovo, stavolta più duraturo, calo delle temperature su valori analoghi a quelli odierni. Dopodomani, Mercoledì 23, piogge torrenziali e incessanti interesseranno tutta la Calabria tirrenica coinvolgendo anche lo Stretto di Messina, in modo particolare nei settori più settentrionali. Insomma, è definitivamente arrivato l’autunno. Per seguire la situazione meteo in tempo reale consigliamo come sempre le pagine del nowcasting da cui è possibile seguire l’evoluzione meteorologica minuto per minuto su tutto il territorio nazionale e continentale:


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *