l’italia-permettera-il-gioco-d’azzardo-online-nel-2022-senza-una-licenza-aams?

L’Italia permetterà il gioco d’azzardo online nel 2022 senza una licenza AAMS?

3 minuti (tempo di lettura)

Nuove regole e leggi per il gioco d’azzardo nel 2022. Ecco le mosse del Governo e dell’ADM

La metà del 2022 è già passata, ma ancora non sono concluse le novità che il governo vuole inserire nel settore del gioco online. La legge di bilancio pubblicata a gennaio portava i presupposti per una serie di riforme che sarebbero arrivate nel 2022, ma che ancora non si sono confermate. Vediamo in questo articolo tutti i dettagli a cui i giocatori devono prestare attenzione. In particolare, chi è interessato a giocare su casino non aams potrebbe scoprire alcune novità interessanti. Sarà ancora necessaria la licenza AAMS per poter giocare in maniera legale e sicura nel 2022?

Casinò non AAMS: sono legali?

Questa domanda sarà sempre al centro dell’interesse di moltissimi giocatori di casinò online. Quando si parla di casinò non AAMS è importante capire se iscriversi e giocare può essere rischioso o illegale. La licenza dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è ciò che rende legale e certificato un sito di scommesse o casinò online, agli occhi dello Stato italiano. Per ottenere una licenza AAMS i casinò online devono sottoporsi a controlli molto rigidi e finire per spendere molti soldi in tassazione in Italia. Per questo molti casinò internazionali sicuri non ritengono necessario questo passaggio. Ciò non vuol dire però che questo tipo di casinò sia illegale: possiede licenza di gioco presso un paese che non è l’Italia. Abbiamo elencato di seguito le più comuni e note.

Diverse licenze non AAMS

Controllare la presenza di una licenza è sempre un passaggio fondamentale quando si sceglie un casinò senza aams. Questo può infatti fare la differenza tra una truffa e un sito affidabile da cui si possono vincere interessanti somme. Un sito senza alcuna licenza potrebbe non dare alcuna garanzia del pagamento delle vincite e sottrarre soldi ai poveri giocatori. Per questo motivo vale la pena conoscere alcune delle più importanti licenze internazionali che possono essere una sicurezza nella scelta del casinò con cui giocare i propri soldi. Una delle più famose è sicuramente quella di Curacao. Quando è presente il logo della Curacao Egaming License Provider, il giocatore può avere una prova della sicurezza del sito. Inoltre, in questi casi non mancherà una rete di supporto legale e giuridico se si dovessero avere problemi di qualsiasi genere con il casinò online. Altre licenze comuni sono quella di Cipro, sotto il logo della National Betting Authority, e infine quella della Malta Gaming Authority, molto attenta sulla sicurezza dei giocatori attraverso controlli rigidi sui casinò autorizzati.

Novità nel gioco d’azzardo online nel 2022

Nonostante non siano ancora state implementate delle vere e proprie leggi che riformino il gioco online in Italia, alcune novità sono state anticipate. Il Ministro dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco ha fissato alcuni punti su cui si dovrà lavorare nel prossimo anno. In particolare è importante per lo Stato Italiano assicurare a tutti i giocatori una sicurezza legata ai problemi di dipendenza da gioco di cui molti italiani soffrono. Per questo motivo saranno migliorate le disposizioni già presenti e aumentato il supporto per i giocatori a rischio. Tra le altre priorità ci sarà sicuramente anche l’ottimizzazione della tassazione per i casinò AAMS, in modo tale da eliminare problematiche di evasione fiscale. Tra tutti questi aspetti da perfezionare, non si parla della possibilità di giocare online senza licenza ADM, che sembra invece sempre più importante per combattere contro il più rischioso gioco illegale.

Crescita continua del gioco online

La fama dei casino non aams legali sta crescendo sempre di più. Numerosi sono i vantaggi che i giocatori possono ottenere. Si parla di maggiori vincite, più variazione di giochi, sfide e tornei internazionali e sicuramente anche bonus davvero vantaggiosi. Tutti questi aspetti aumentano sicuramente l’interesse per molti. Secondo i dati ufficiali, il gioco d’azzardo sta crescendo a grandi passi negli ultimi anni. Le maggiori cifre raggiunte dal gioco online sono state proprio nella prima metà del 2022, durante il quale sono stati spesi il 74,5% della spesa totale del gioco d’azzardo, che ammonta a più di 7 miliardi di euro. Se si mettono insieme l’online e l’offline, i record sono stati registrati nel 2020, quando sono stati superati gli 88 miliardi di euro di spesa.

Cosa vogliono i giocatori?

Saranno sempre di più gli italiani che si affideranno a casinò online che non hanno licenza italiana. I vantaggi visti sono moltissimi e possono davvero fare la differenza. La speranza del prossimo futuro è che lo Stato possa lasciare agli italiani la libertà di poter scegliere tra i migliori casino non aams disponibili in tutto il mondo, in modo tale da poter avere maggiori possibilità di scelta. I giocatori possono accedere in questo modo ad una gamma di opportunità di gran lunga maggiore rispetto a quella legata al sistema di licenze aams. Allo stesso tempo, grazie alle licenze internazionali, si può mantenere la sicurezza e la garanzia del gioco legale. Se si dovesse applicare un rigido proibizionismo in questa direzione, si potrebbe rischiare un grande aumento del gioco illegale.

Redazione VdC

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Articoli di proprietà di Voci di Città, rilasciati sotto licenza Creative Commons.
Sei libero di ridistribuirli e riprodurli, citando la fonte.

L’articolo L’Italia permetterà il gioco d’azzardo online nel 2022 senza una licenza AAMS? proviene da Voci di Città.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.