iphone-14-pro-–-sicurezza.net

iPhone 14 Pro – sicurezza.net

I modelli di iPhone 14 Pro saranno leggermente più spessi a causa di una batteria più grande e più capiente.

Secondo le indiscrezioni, il 7 settembre dovrebbe essere presentata anche una nuova versione delle cuffie AirPods Pro.

iPhone 14 Pro: batteria più grande

A soltanto due giorni dall’evento Apple, programmato per mercoledì 7 settembre, continuano a trapelare indiscrezioni sui nuovi iPhone e sugli altri dispositivi che potrebbero essere presentati durante il keynote.

Il rumor più interessante, divulgato dal giornalista Mark Gurman di Bloomberg, riguarda l’iPhone 14 Pro, che dovrebbe montare una batteria più grande (lo smartphone sarà quindi meno sottile).

Apple avrebbe deciso di aumentare la capacità di carica della batteria per compensare il maggior consumo dovuto allo schermo Always-On. I prossimi modelli di iPhone Pro mostreranno infatti – sempre a schermo – alcune informazioni essenziali ed elementi della schermata di blocco (ora, data e widget personalizzati). L’impostazione, sicuramente molto comoda, avrebbe però un costo notevole in termini di batteria.

Il display sempre attivo, in combinazione con l’utilizzo del nuovo processore A16 Bionic (anch’esso piuttosto dispendioso in termini di consumo), avrebbe portato Apple a sacrificare, almeno in parte, il design di iPhone 14 Pro, rendendolo più spesso in modo da ospitare una batteria più grande.

iPhone soltanto con eSIM?

Mark Gurman rivela anche un’informazione sulle eSIM. La notizia di una versione di iPhone 14 senza SIM fisiche era già stata diffusa a gennaio ed è poi stata ripresa a luglio (infatti ne abbiamo parlato in questo articolo).

Secondo Gurman, Apple si concentrerà maggiormente sulla tecnologia eSIM fin dalla confezione. Questa è la dichiarazione del giornalista:

Apple darà all’eSIM una spinta maggiore, con i gestori che si preparano a indirizzare gli utenti verso le schede SIM digitali incorporate piuttosto che quelle fisiche. In effetti, Apple ha preso in considerazione la rimozione di tutto lo slot della scheda SIM fisica, a partire da quest’anno o dal prossimo per alcuni modelli.

Apple sta quindi avanzando verso un futuro senza porte fisiche.

iPhone 14 Pro: le caratteristiche

Gurman ricapitola poi tutte le specifiche dei nuovi iPhone 14 Pro

  • fotocamera frontale con messa a fuoco automatica per la prima volta
  • sensori di riconoscimento facciale migliorati
  • nuovo sensore grandangolare da 48 MP
  • teleobiettivo e sensori ultragrandangolari migliorati
  • miglioramenti alla registrazione video e alla fotografia in condizioni di scarsa illuminazione
  • chip A16

Un’altra caratteristica di rilievo è il nuovo foro frontale invece del notch.

I nuovi iPhone 14 Pro sembrano quindi offrire una serie di miglioramenti, che però non dovrebbero stravolgere la formula esistente.

Tuttavia, queste novità si tradurranno in un aumento di prezzo, che potrebbe spingere molti clienti verso la grande novità di quest’anno, ovvero iPhone 14 Max (o Plus).

AirPods Pro 2: Bluetooth 5.2 e codec LC3

Secondo Mark Gurman, gli AirPods Pro 2 potrebbero uscire in contemporanea con iPhone 14.

Per quanto riguarda il design, non dovrebbero esserci differenze significative rispetto al modello in commercio. La custodia dovrebbe invece subire qualche lieve modifica, risultando più alta ma anche più stretta.

Gli AirPods Pro 2 monteranno una versione aggiornata del chip H1. E supporteranno il Bluetooth 5.2 a basso consumo di energia e il codec LC3.

Grazie all’utilizzo della nuova versione di Bluetooth, la stabilità e l’efficienza degli auricolari miglioreranno. Mentre l’utilizzo del codec L3 dovrebbe comportare un netto miglioramento dell’audio rispetto all’SBC, sia per le chiamate che per l’utilizzo multimediale. Inoltre, il case della nuova versione degli auricolari dovrebbe integrare una porta USB-C per la ricarica.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *