il-mezzo-si-al-ponte-sullo-stretto-dalla-commissaria-ue,-schifani,-“sicilia-–-blogsicilia-–-ultime-notizie-dalla-sicilia

Il mezzo Sì al Ponte sullo Stretto dalla commissaria Ue, Schifani, “Sicilia – BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia

L’idea di realizzare il Ponte sullo Stretto inizia a piacere anche all’Europa. Viene fuori da un incontro tra il ministro dei Trasporti Matteo Salvini e la commissaria eurpea ai Trasporti Adina Valean. Dopo l’incontro avvenuto ieri, 4 dicembre, arrivano le “Congratulazioni al ministro Salvini”, dal presidente della Regione Siciliana Renato Schifani, “Sicilia merita nuovo ruolo”, dice il governatore.

“Diamo alla Sicilia il ruolo che merita”

“Congratulazioni al ministro Salvini per l’appoggio concreto ottenuto dal commissario europeo ai Trasporti, Adina Valean, alla realizzazione del ponte sullo Stretto di Messina. È un traguardo da noi tanto ambito, indispensabile per conferire finalmente alla Sicilia il ruolo che merita, quello di regione europea moderna al centro del Mediterraneo”, queste le parole di Schifani in seguito al vertice avvenuto ieri.

Cosa ha detto la commissaria Ue a Salvini

“La Commissione Europea sarebbe onorata di aiutare concretamente l’Italia nell’avvio del Ponte sullo Stretto, a patto siano formalizzati un solido piano finanziario e un progetto definitivo. Lo ha detto la commissaria ai Trasporti Adina Valean al vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini, secondo quanto riferiscono fonti vicine allo stesso leader della Lega. Salvini e Valean sono stati a cena, ospiti dall’ambasciatore Stefano Verrecchia a Bruxelles, in vista del Consiglio Trasporti.

In progetto sarà aggiornato

Nei giorni scorsi il ministro leghista ha fatto saper che il progetto del Ponte sullo Stretto di Messina “sarà aggiornato: una volta fatto si stimeranno i costi, che non dipendono da me, e valuteremo la congruità di andare avanti su questa opera”. CCosì Salvini illustrando le linee programmatiche del suo ministero alle commissioni riunite Ambiente e Trasporti della Camera. Salvini ha parlato rispondendo a una domanda del deputato Angelo Bonelli (Europa Verde) che ha chiesto di conoscere i costi stimati dell’opera.

Le priorità della sua costruzione

Quanto alla priorità dell’opera, indicata nel Ddl Bilancio, Salvini ha citato anche lui la commissaria Velean nella risposta data nel maggio 2021 a una interrogazione parlamentare. In quella sede, ha riferito Salvini, la commissaria Ue ai Trasporti avrebbe affermato “che sul collegamento stabile tra Sicilia e Italia continentale, parte del corridoio Ue, sarà possibile finanziare studi preliminari e attività di appalto all’interno di alcuni programmi Ue nell’ambito del quadro finanziario pluriuennale 2021-2027, nonostante non rientri tra le tratte pre-identificate del programma Cef” (Connecting Europe facility).

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *