hai-visto-questi-magnifici-fiori-di-giugno?-ecco-i-piu-belli

Hai visto questi magnifici fiori di Giugno? Ecco i più belli

Ci sono dei fiori bellissimi che fioriscono a Giugno e potrai averli belli per tutta l’estate, vuoi sapere quali sono i fiori di Giugno?

Con questo mese comincia l’estate. Quindi ci sono tantissimi nuovi fiori, alcune nascono dai semi interrati durante la primavera altre che sono il frutto di piante perenni tipo i garofani.  Vediamo tutte le bellissime fioriture del mese di giugno per arredare casa o adornare il balcone.

I fiori di Giugno

L’alisso

E’ una pianta a  forma di cespuglio con fiori dai colori vivaci e autentici. Fiorisce da marzo-aprile, fino a settembre-ottobre. I fiori sono profumati e di colori differenti.

Althea rosa

Una pianta biennale o perenne, molto diffusa ed ha anche una buona fioritura;  produce fiori campanulati, semplici, semidoppi o doppi, sono assai grandi e vistosi.

Aubrezia

L’Aubrezia è una tipica pianta a cascata, che presenta dei cespi folti e compatti che strisciano sul terreno con dei ciuffetti in modo ornamentale.

E’ una pianticella rustica e sempreverde, caratterizzata da un’abbondante fioritura; con fiori rosa, blu o viola.  Fiorisce abbondantemente in primavera e a giugno.

Begonia

Tra i fiori di Giugno troviamo la Begonia; essa presenta moltissime specie e anche ibridi molto graziosi.

La fioritura dipende dalla specie: alcune fioriscono tutto l’anno, altre iniziano con l’arrivo della stagione calda e proseguono fino all’inverno.

La Calendula Officinalis

Essa produce fiori particolari, sbocciano una volta al mese e somigliano alle margherite. La fioritura inizia a giugno e può durare fino all’inizio dell’ inverno. I fiori sono piccoli e di colore giallo.

Campanula

La Campanula è pianta erbacea, dal portamento ricadente o rampicante. E’ caratterizzata da foglie tondeggianti verdi. I fiori  sono azzurro o lilla, a seconda della specie fiorisce da maggio fino a settembre. Le piante ottenute da semi fioriscono dopo circa 2 anni. Bisogna annaffiarla in modo che il terriccio rimanga costantemente umido senza ristagni di acqua. Durante l’inverno si annaffia con più moderazione invece.

Fuchsia

Al genere Fuchsia appartengono circa 100 specie di piante da fiore. I fiori prodotti sono a forma di calice di diversi colori: dal rosso, al porpora, dall’arancione, al  rosa, dal viola al crema.

I fiori compaiono tra giugno e ottobre e possono essere singoli o a gruppi, terminali o in racemi e pannocchie.

Gardenia

Tra i fiori tipici di Giugno, c’è la Gardenia, una pianta sempreverde con foglie verdi e grandi; produce fiori bianchi (o leggermente screziati) e profumati che  crescono all’ascella delle foglie o all’apice dei rami.

Ama l’aria aperta e se coltivata in giardino può crescere sino a 2 metri di altezza. Mentre in casa non cresce così tanto. Fiorisce perlopiù in primavera ed estate. E’ importante che il terreno sia costantemente umido. Attenzione a non fare ristagni nel vaso.

Gelsomino

Si tratta di una specie sempreverde originaria della Cina che fiorisce a primavera. Ma in realtà alcune specie fioriscono anche in inverno. In particolare la specie Jasminum primulinum fiorisce nel mese di giugno e produce grandi fiori gialli.  Va bagnato nelle ore fresche della sera durante la stagione più calda, per avere un terreno sempre umido.

Geranio

Essi sono facilissimi da coltivare e riescono a creare un effetto decorativo di grande impatto perché sono tanti fiori e super colorati. Fioriscono solo in estate e primavera. In primavera lo si può annaffiare anche due-tre volte a settimana, mentre in estate almeno 2 volte al giorno.

L’articolo Hai visto questi magnifici fiori di Giugno? Ecco i più belli proviene da Cefalunews.net.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.