gruppo-mutuionline-si-modernizza-con-cm.com

Gruppo MutuiOnline si modernizza con CM.com

Con la WhatsApp Business Platform il Gruppo MutuiOnline riuscirà ad ottimizzare i processi di gestione del cliente in modo smart, veloce ed economico.

Gruppo MutuiOnline

Gruppo MutuiOnline è la holding di un gruppo di società che ricopre una posizione rilevante nel mercato italiano della comparazione, promozione e intermediazione on-line di prodotti di istituzioni finanziarie e di operatori di e-commerce, nonché nel mercato italiano dei servizi di outsourcing di processi complessi per il settore finanziario.

Il Gruppo svolge la propria attività tramite due separate divisioni operative. La prima è la Divisione Broking, che si rivolge agli utenti Internet offrendo dei servizi di comparazione di prodotti di finanziamento (mutui, prestiti), di prodotti assicurativi, di tariffe per l’energia ed il gas e servizi internet, e altro ancora. In particolare, il gruppo si rivolge ai suoi clienti con siti come segugio.it, mutuionline.it, prestitionline.it, sostariffe.it e trovaprezzi.it.

La seconda divisione è la BPO (Business Process Outsourcing), che offre servizi di gestione in outsourcing di processi critici a beneficio di banche, intermediari finanziari, compagnie assicurative, società di investimento, con un elevato livello di specializzazione.

L’intero gruppo, tra Divisione Broking e BPO, è composto da circa 2.500 persone, situate nella sede di Milano e in varie sedi presenti sul territorio italiano.

La necessità di un nuovo modo di comunicare.

Gruppo MutuiOnlineCi siamo resi conto che dovevamo trovare un modo più efficiente per comunicare con i nostri clienti dopo la prima consulenza di Mutuo”, afferma Marco Rigamonti, Chief Product Officer – Divisione Broking di Gruppo MutuiOnline. “Dovevamo trovare un modo più smart, veloce ed economico per tornare dai clienti e valutare l’esito della richiesta di mutuo che avevano discusso con la banca prescelta”.

Da qui la decisione di adottare la soluzione di CM.com, Whatsapp Business Platform, un prodotto creato per la gestione della comunicazione e l’ottimizzazione della customer experience.

I benefici

Grazie all’adozione di Whatsapp Business Platform, Gruppo MutuiOnline sta ottimizzando i suoi processi per la gestione delle richieste di finanziamento, degli appuntamenti dei clienti presso le filiali delle banche, e per avere dei feedback continui dai clienti stessi. È migliorata la raggiungibilità di quei clienti che non rispondevano a mail o telefonate. Whatsapp è ritenuto meno invasivo, più immediato, moderno e flessibile ed è più facile scegliere come e quando comunicare.

Siamo riusciti ad accelerare la chiusura delle richieste di mutuo grazie ad un contatto più efficacie con i clienti. Inoltre, è diminuito il tempo dedicato dai consulenti telefonici per la gestione delle pratiche. Nella fase di start-up abbiamo identificato con i consulenti di CM.com quella che rappresentava la giusta soluzione per le nostre necessità, ed in breve tempo siamo riusciti ad implementare uno strumento che ha soddisfatto egregiamente tutti i nostri requisiti”, continua Marco Rigamonti.

Gli sviluppi futuri

In Italia le persone connesse ad internet sono quasi 51 milioni e tra le motivazioni principali che portano le persone in rete c’è la ricerca di informazioni e l’utilizzo dei servizi online. In questo contesto il business di Gruppo MOL è destinato a crescere e a consolidarsi, così come è destinata ad essere ampliato l’utilizzo dell’attuale piattaforma di comunicazione. Infatti, nei prossimi mesi la società ha in programma di adottare il sistema di comunicazione basato sui messaggi WhatsApp anche per altri business che al momento non sono stati integrati.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *