governo,-meloni:-“chiamatemi-come-volete”-–-lapresse

Governo, Meloni: “Chiamatemi come volete” – LaPresse

La Presidente Giorgia Meloni al Quirinale per la Cerimonia i Giorni della Ricerca

La presidente del Consiglio in risposta al quesito sulla sua denominazione. Palazzo Chigi: “È ‘Signor Presidente del Consiglio dei Ministri’ poi si corregge

28 Ottobre 2022

È durato poche ore l’appellativo ufficiale indicato da Palazzo Chigi ai ministeri per chiamare Giorgia Meloni, cambiato da ‘Signor Presidente del Consiglio dei Ministri’ a ‘Presidente del Consiglio dei Ministri’. La premier è intervenuta sulla questione con un post su Facebook. “Leggo che il principale tema di discussione di oggi sarebbe su circolari burocratiche interne, più o meno sbagliate, attorno al grande tema di come definire la prima donna Presidente del Consiglio. Fate pure. Io mi sto occupando di bollette, tasse, lavoro, certezza della pena, manovra di bilancio. Per come la vedo io, potete chiamarmi come credete, anche Giorgia”, scrive Meloni.

La correzione

Nella missiva, su carta intestata ‘Ufficio del cerimoniale di Stato e per le onorificenze’, si leggeva che “per opportuna informazione si comunica che l’appellativo da utilizzare per il Presidente del Consiglio dei Ministri è: ‘Il Signor Presidente del Consiglio dei Ministri, On. Giorgia Meloni‘”. Dopo qualche ora è arrivata la correzione – secondo quanto riferiscono fonti di Palazzo Chigi – con una nuova comunicazione inviata sempre dal segretario generale Deodato. “Con riferimento alla nota in oggetto – si legge -, con la quale è stato comunicato quale appellativo da utilizzare per il Presidente del Consiglio la dicitura ‘il Signor Presidente del Consiglio dei Ministri’, si precisa che tale formula è stata adottata dagli uffici della Presidenza in quanto indicata come la più corretta dall’Ufficio del Cerimoniale di Stato e per le Onorificenze. Tuttavia, il Presidente del Consiglio, On. Giorgia Meloni, chiede che l’appellativo da utilizzare nelle comunicazioni istituzionali sia ‘Il Presidente del Consiglio dei Ministri’”.

© Copyright LaPresse – Riproduzione Riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *