giubileo-di-platino,-il-messaggio-della-regina-elisabetta:-guardiamo-al-futuro-con-fiducia-ed-entusiasmo”.-harry-e-meghan-con-i-figli-ammessi-a-palazzo-con-il-resto-della-famiglia

Giubileo di Platino, il messaggio della regina Elisabetta: Guardiamo al futuro con fiducia ed entusiasmo”. Harry e Meghan con i figli ammessi a Palazzo con il resto della famiglia

Il Giubileo della regina Elisabetta è un evento unico che sarà probabilmente irripetibile per la storia britannica e non è nell’interesse di nessuno appannarlo con polemiche o musi lunghi. Ecco perché, da palazzo e per volontà precisa della sovrana, i gesti di distensione nei confronti delle ruggini, che hanno creato troppe tensioni in famiglia, sono stati chiari ed immediati. Primi destinatari: i duchi del Sussex. La Range Rover nera di Elisabetta II, ieri pomeriggio è stata inviata insieme al suo personale, all’aeroporto di Farnborough, nello Hampshire, dove il nipote Harry e la sua famiglia sono atterrati dopo di 12 ore un volo su un jet privato partito da Santa Barbara, in California.

Un atto importante che ha risposto anche a tutte le preoccupazioni che il nipote non ha mai nascosto rispetto alla questione della sicurezza sua e della sua famiglia. Certo, Harry non avrà a disposizione un servizio di sicurezza da parte della polizia, attivo 24 ore su 24, però potrà godere della presenza di agenti in tutte le uscite ufficiali che vedranno coinvolti lui, Meghan e i due figli. E questo è stato solo l’inizio. La coppia, diversamente da quanto stabilito finora, è stata ammessa in una stanza del palazzo per seguire le parate inaugurali, insieme a tutto il resto della famiglia. Niente balcone, niente foto di gruppo, ma sicuramente tanta distensione. In fondo, questo è davvero un momento storico e per Elisabetta II poter raccogliere tutto il resto della famiglia che rappresenta il suo futuro è importante quanto ringraziare il suo popolo per l’amore dimostrato. E lo ha fatto concretamente, questo ringraziamento.

Nella serata di ieri è stato diffuso il ritratto ufficiale che lascerà la sua immagine a futura memoria, per fermare in uno scatto i suoi 70 anni di regno. Buckingham Palace ha scelto una foto scattata da Ranald Mackechnie nel vestibolo della Regina Vittoria a Windsor Palace, la nuova residenza di Elisabetta II. Indosso, un abito blu polvere ed un giro di perle per illuminare un volto sorridente e rassicurante, come nello stile della sovrana, senza andare mai un passo oltre il necessario. Alle spalle una finestra ed il castello. Niente saloni reali, niente opulenza, ma tanta sobrietà ed uno sguardo intimo su un angolo privato della sua vita.

Insieme alla foto, un accorato messaggio scritto per ringraziare la sua grande nazione, che tanto le ha dimostrato, anche in quest’ultima celebrazione. “Grazie a tutti, comunità, famiglie, vicini e amici nel Regno Unito e in tutto il Commonwealth”, scrive la sovrana che si dice pronta ad approfittare di questi giorni di festa per riportare alla mente tanti ricordi felici. Si dice ispirata da tutta la buona volontà mostrata nei suoi confronti e spera che questi giorni e quelli a seguire potranno dare a tutti l’opportunità di riflettere sulle conquiste raggiunte negli ultimi 70 anni. “Guardiamo al futuro con fiducia ed entusiasmo”, è l’augurio che Elisabetta II restituisce al suo Paese e al mondo intero, oggi tutto rivolto verso di lei.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:

portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.

Grazie Peter Gomez

Articolo Precedente

Festa della Repubblica, ecco cinque libri per spiegare il 2 giugno ai più piccoli

next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.