giovinco,-lodi-e-rapisarda,-il-catania-ssd-sta-costruendo-il-dream-team-per-la-serie-d

Giovinco, Lodi e Rapisarda, il Catania Ssd sta costruendo il dream team per la serie D

Giuseppe Giovinco, Francesco Lodi, Francesco Rapisarda ed ancora non è finita. Il Catania Ssd prende forma anche in campo ed annuncia i primi nomi che comporranno la squadra in vista del campionato di serie D 2022-2023. I primi arrivi portano esperienza: si tratta di calciatori che hanno esperienza anche di serie A e serie B. I tifosi possono cominciare a sognare: il Catania Ssd sta costruendo un dream team. Almeno sulla carta e non solo.

Il club rossazzurro, dopo aver avuto la certezza di partecipare al campionato di quarta serie e presentato il tecnico Giovanni Ferraro, ha iniziato gli allenamenti allo stadio Totuccio Carone di Ragalna e alloggeranno nel vicino Comune di Belpasso. E l’obiettivo è quello di vincere per tornare subito in serie C e riprendere il cammino verso il calcio che conta. Nelle prossime ore saranno annunciati gli altri atleti della squadra.

Giuseppe Giovinco in rossazzurro

Tra i primi accordi del Catania Ssd per la prossima stagione figura Giuseppe Giovinco. Nato a Torino il 26 settembre 1990, arriva dal Taranto, club di serie C dove ha firmato 9 reti nelle 35 giornate disputate nell’ultima annata sportiva.

Cresciuto calcisticamente nella Primavera della Juventus, con la quale ha vinto due edizioni del Torneo di Viareggio, l’attaccante ha sommato fin qui 338 presenze e siglato 54 gol in ambito professionistico, guadagnando una promozione in Prima Divisione nel 2011, con la Carrarese, e partecipando ad altre tre edizioni dei play off: con il Pisa nel 2014, con l’Imolese nel 2019 e con il Renate nel 2021. Ha indossato anche le maglie dell’Esperia Viareggio, del Savona, del Tuttocuoio, del Catanzaro, del Matera e del Ravenna. È il fratello minore di Sebastian Giovinco, la “Formica atomica” che ha collezionato anche 23 presenze in Nazionale ed una rete.

Francesco Lodi al Catania Ssd per indossare la “sua seconda pelle”

Franceso Lodi torna al Catania Ssd

Il club del presidente Rosario “Ross” Pelligra ha ufficializzato nelle scorse ore anche il ritorno di Francesco Lodi. L’esperto centrocampista, classe 1984, è stato in rossazzurro dal 2011 al 2020 firmando pagine prestigiose nella più recente epoca del club in Serie A e scegliendo successivamente di esordire in Serie C, a 33 anni, per tornare ad indossare la maglia che ha definito sua “seconda pelle”.

Al suo attivo, in rossazzurro, 206 presenze nelle competizioni professionistiche ufficiali, con 50 gol e 44 assist. In avvio di carriera, Lodi si laureò campione d’Europa con l’Italia Under 19 e compì interamente la trafila nelle nazionali giovanili, partendo dall’Under 15 e giungendo all’Under 21. Con l’Empoli, conquistò una promozione nella massima serie nel 2002 e debuttò successivamente in A, categoria in cui si è espresso anche con Udinese, Genoa e Parma. Ha giocato inoltre in B, con il Vicenza e il Frosinone, in C con la Triestina e in D, con Messina Football Club ed Acireale.

Ufficializzato anche Francesco Rapisarda

Francesco Rapisarda, nato a Catania il 4 giugno 1992 è rossazzurro. Nel 2021-2022, in serie C, l’esterno destro ha sommato 41 presenze con la Triestina, realizzando 4 reti e confermandosi tra i migliori interpreti del ruolo nella categoria.

Nell’arco delle ultime sei stagioni, le due più recenti vissute con il club giuliano e le quattro precedenti con la Sambenedettese, il difensore ha sempre conquistato l’accesso ai playoff per la promozione in B. Cresciuto nel settore giovanile del Calcio Catania, Rapisarda collezionò le prime esperienze nel girone I della Serie D con il Cosenza, nel 2011-2012, e in Seconda Divisione con l’Aquila, nel 2012-2013: in entrambi i casi vinse i play off, disputando le finali da titolare. Nel biennio successivo, indossò la maglia della Vigor Lamezia, debuttando del 2014/15 in terza serie. Dal 2015 al gennaio 2017, la parentesi con il Lumezzane.

Simone Pino fa parte del Catania Ssd

Non solo esperienza al Catania Ssd. La società rossazzurra ha ufficializzato l’arrivo di alcuni giovani. Salvatore Simone Pino, nato a Catania il 15 aprile 2002 è un difensore centrale, cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Calcio Catania, ha vissuto l’esordio professionistico in maglia rossazzurra nel 2021-2022, collezionando due presenze in serie C. Al suo attivo, anche una formativa esperienza con la Lazio, nel campionato Primavera 1.

Accordo con Giulio Frisenna

Annunciato anche Giulio Frisenna, nato a Catania il 6 aprile 2002. Il centrocampista, cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Calcio Catania, ha già collezionato 38 presenze e realizzato 2 reti in serie D, sommando l’esperienza con il Licata nel 2020-2021 e quella con il Città di Sant’Agata nel 2021-2022, caratterizzata dall’accesso ai play off.

Il giovane Alessandro Russotto ha firmato in rossazzurro

Anche Alessandro Russotto, nato a Mazara del Vallo (Trapani) il 9 marzo 2002, fa parte della rosa della formazione siciliana. Cresciuto calcisticamente nel settore giovanile dello Spezia passando dall’Under 17 alla Primavera, il centrocampista ha debuttato in serie D nel 2021-2022 con il Team Altamura, nel girone H, collezionando 28 presenze e realizzando 2 reti.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.