gerani:-ecco-il-trucco-per-moltiplicarli-all’infinito.-lo-conoscevi?

Gerani: ecco il trucco per moltiplicarli all’infinito. Lo conoscevi?

I gerani rappresentano una delle “presenze” floreali più diffuse e apprezzate, nonchè tra le varietà di fiori più numerose al mondo. Originaria della parte meridionale del continente sudafricano, la pianta del geranio trova uno dei suoi habitat preferiti in un clima temperature temperate, spesso coincidenti con quelle del nostro paese. La diversità e la diffusione dei gerani è “spiegata” anche dal sistema di riproduzione tramite talea. Come fare per moltiplicare una pianta di geranio potenzialmente all’infinito?

Gerani: ecco il trucco per moltiplicarli all’infinito. Lo conoscevi?

Come per altre tipologie di vegetali, la riproduzione tramite talea per il geranio avviene tramite un rametto di una pianta corrispondente. Il geranio risulta essere una di quelle più comuni. Il periodo migliore per farlo è da inizio giugno, anche se molti preferiscono aspettare l’autunno: la stagione non è così fondamentale per questa forma di riproduzione ma lo sono altri fattori.

Il migliore ambiente per la crescita di un geranio tramite talea risulta essere un ambiente ben riscaldato e con un livello di umidità sensibilmente elevato, altrettanto fondamentale è tenere sempre il terreno leggermente umido con innaffiature o semplici “spruzzate” d’acqua.

E’ consigliabile sceglie rametti abbastanza turgidi, che possono provenire dalle normali potature oppure quelle “di punta” ovvero prelevate la porzione terminale di un ramo. L’essenziale è che mantenga almeno 2-3 nodi.

  • Una volta scelto un discreto numero di rametti in buona salute
  • 3) Le talee vanno recise con l’auslio diun coltello o un paio di forbici precedentemente sterilizzate con un po’ di alcool. Una talea “buona” deve essere lunga almeno 10 centimetri
  • Bisogna lasciare asciugare ed essiccare parzialmente ogni rametto di talea reciso all’aria, meglio ancora al sole per almeno mezza gornata
  • Dopodichè è sufficiente piantare la talea nel terreno in un vaso di almeno 6 di diametro. Il luogo deve essere ben areato, la migliore composizione di terreno è di 50% di torba e 50% di perlite. Dopo circa 20 giorni le talee inizieranno a crescere, opportuo tenere in mezz’ombra per le prime settimane e gradualmente abituarle alla luce.

Gerani

L’articolo Gerani: ecco il trucco per moltiplicarli all’infinito. Lo conoscevi? proviene da Cefalunews.net.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.