francesco-totti-furioso-per-quello-che-e-successo-oggi:-pronto-a-parlare

Francesco Totti furioso per quello che è successo oggi: pronto a parlare

27 Lug 2022 Anthony Festa • Tempo di lettura: 2 minuti

Francesco Totti

Nei due comunicati sulla loro separazione Ilary Blasi e Francesco Totti hanno chiesto di rispettare la loro privacy, ma come prevedibile così non è stato. La rottura tra una delle coppie più famose d’Italia ha fatto rumore e da subito hanno iniziato a circolare indiscrezioni e rumor. Il settimanale Chi stamani ha fatto una ricostruzione dei fatti ed ha tirato in ballo la figlia dei due, Isabel e addirittura un investigatore privato che sarebbe stato pagato da Ilary.

Totti toglie gestione social alla sorella di Ilary che trovava messaggi sospetti. Dopo Dago Ilary crede al marito. Isabel svela alla madre di avere nuovi amici con cui gioca al pomeriggio. Grazie all’investigatore privato scopre che il marito porta la figlia a casa di Noemi (CHI)

— Giuseppe Candela (@GiusCandela) July 27, 2022

Francesco Totti furioso dopo i gossip di Chi?

Secondo quanto riporta Il Corriere della Sera, Francesco Totti si sarebbe infuriato dopo aver letto le voci riportate dal magazine di Alfonso Signorini. Sembra anche che l’ex capitano della Roma sia pronto a parlare.

“Francesco Totti si è scocciato e non ne può più. È stanco di scoprire ogni giorno l’ennesima esclusiva rivelazione sulla fine del suo matrimonio con Ilary Blasi. Di leggere, in ordine sparso, che «l’ex numero 10 della Roma è pronto a partire per la Tanzania per riconquistare la moglie», che «è già andato a vivere con Noemi Bocchi in un appartamento ai Parioli». Non è così che avrebbe voluto affrontare un sofferto addio dopo venti anni di amore, 17 di vita coniugale e tre figli. Eppure Francesco è rimasto in silenzio. Mentre altri parlavano (indirettamente) troppo. Il simbolo giallorosso ha scelto sin dall’inizio un profilo basso, il riserbo.

Il campione del mondo del 2006 è furioso. Specialmente perché viene coinvolta la piccola Isabel, che involontariamente avrebbe fatto da “spia”, raccontando alla mamma dei pomeriggi trascorsi con il papà e due nuovi amichetti, i figli di Noemi Bocchi. Illazioni che, secondo fonti a lui molto vicine, vengono respinte come gigantesche castronerie, falsità, bufale, maldicenze senza fondamento. Messe in giro da chi ha interesse a suscitare tanto clamore mediatico. Ma la sua capacità di sopportazione è al limite. E presto potrebbe decidere di parlare lui, stavolta. Magari tre 48 ore, o tra 72, poco importa. E di certo saprà farsi sentire”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.