estorsione-a-tossicodipendente-di-augusta,-arrestato-spacciatore-catanese

Estorsione a tossicodipendente di Augusta, arrestato spacciatore catanese

pretendeva soldi di una partita di droga persa

I carabinieri di Augusta e del Nucleo Operativo hanno arrestato un 47enne di Catania accusato di estorsione. Secondo quanto ricostruito dai militari, nelle scorse settimane, l’uomo aveva venduto della droga ad un augustano, incaricando successivamente una persona di fiducia di eseguire la consegna.

La partita di droga persa

L’acquirente, tuttavia, non ha mai ricevuto lo stupefacente,  in quanto il corriere era stato arrestato dai carabinieri di Augusta. Nel corso di controllo sulla strada, gli erano stati trovati  50 grammi circa di cocaina.

Le minacce

Nonostante la mancata consegna, il catanese ha preteso ugualmente il pagamento della merce e con le minacce ha costretto il cliente a consegnargli parte della somma precedentemente concordata.

L’arresto

La notizia è arrivata ai carabinieri che hanno pedinato l’acquirente e quando ha consegnato il denaro sono entrati in azione, bloccando il 47enne, dichiarato in stato di arresto. L’uomo, dopo gli accertamenti, è stato trasferito nel carcere di Cavadonna.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.