elezioni-comunali,-fabio-signoretta-presenta-il-suo-progetto-“per-jonadi”

Elezioni comunali, Fabio Signoretta presenta il suo progetto “Per Jonadi”

Nel corso dell’incontro, il candidato a sindaco ha illustrato il suo programma: «Squadra con idee nuove e fatta di persone libere»

Giuseppe Currà

Elezioni comunali, Fabio Signoretta presenta il suo progetto “Per Jonadi”

Presentazione ufficiale per la lista civica “Per Jonadi”, in campo alle prossime elezioni amministrative del 12 giugno con alla guida Fabio Signoretta. Il 26enne esperto in fondi comunitari se la vedrà in questa tornata elettorale con l’attuale sindaco Antonio Arena, a sua volta a capo della lista civica “Ionadi nel Cuore”. Nel corso dell’incontro, svoltosi alla presenza di numerosi sostenitori, concittadini e membri di partiti ed Istituzioni, Signoretta – così come si legge in una nota – ha voluto sottolineare che con la sua candidatura tesa alla conquista dello scranno più alto del Comune di Ionadi, parte un progetto politico che va oltre la semplice presentazione di una lista. «Si tratta – spiega – di un progetto politico che mira ad essere rappresentativo per la nostra comunità anche oltre i cinque anni di legislatura, con l’apertura di una sede che rimarrà aperta nel tempo oltre la tornata elettorale. Un progetto politico costruito in modo propositivo e costruttivo che non si pone l’obiettivo della contrapposizione, quanto l’obiettivo della proposta. [Continua in basso]

La nostra – aggiunge – è una squadra con idee nuove e fatta da persone libere, con diverse professionalità, competenze ed una diversa ma complementare storia di impegno politico e sociale. Una famiglia coesa che saprà certamente affrontare le difficoltà che si porranno durante la vita amministrativa, con l’entusiasmo e l’energia che stanno contraddistinguendo questa campagna elettorale». Sollecitato da alcuni dei presenti, in merito a un articolo de Il Vibonese in cui l’attuale primo cittadino di Ionadi avrebbe parlato di questione anagrafica del competitor e della sua lista, nel corso dell’incontro Signoretta ha infine precisato «che le nostre risposte saranno rivolte al nostro unico interlocutore: i nostri concittadini. Saranno loro a poter scegliere finalmente tra un modo di fare politica in cui si parla delle persone, ed un nuovo modo di fare politica in cui il confronto è esclusivamente sulle soluzioni da mettere in campo per la nostra comunità».

LEGGI ANCHE: Elezioni a Ionadi, il sindaco Antonio Arena: «Ho cercato di essere il primo cittadino di tutti»

Comunali a Ionadi, il vicesindaco replica al primo cittadino: «Contro di me attacco strumentale»

Comune di Ionadi: il primo cittadino manda a casa il suo vicesindaco

Articoli correlati

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.