Elezioni, Berlusconi promette: “Ponte sullo Stretto e Alta Velocità al Sud”

Berlusconi-Ponte Stretto

Il Ponte sullo Stretto di Messina, ricorda il Presidente di Forza Italia, “è un’opera che noi avevamo già progettato, finanziato e appaltato e che oggi, se la sinistra non avesse bloccato tutto, sarebbe in funzione già da tempo”

Il Ponte sullo Stretto è nel  programma elettorale del centrodestra e lo conferma ancora una volta anche Silvio Berlusconi“Grazie a noi l’alta velocità è arrivata a Salerno. Ma ora deve arrivare a tutto il Sud ed estendersi fino alla Sicilia, con la realizzazione finalmente del Ponte sullo Stretto di Messina, un’opera che noi avevamo già progettato, finanziato e appaltato e che oggi, se la sinistra non avesse bloccato tutto, sarebbe in funzione già da tempo”. E’ quanto afferma il Presidente di Forza Italia in un’intervista rilasciata a Radio Norba che sarà trasmessa stasera.

“L’attenzione per il Sud per noi è una priorità da sempre: i miei governi sono stati quelli che nella storia della Repubblica hanno investito più in risorse nel Mezzogiorno. E’ davvero incredibile che a oltre 150 anni dall’unità nazionale ancora ci sia una questione meridionale. Non possiamo sprecare le grandi opportunità offerte dal Pnrr: si tratta di ingenti risorse e il nostro obiettivo è prima di tutto colmare il deficit di infrastrutture che rende così difficile al Sud fare impresa e creare posti di lavoro”, spiega Berlusconi.


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.