e’-morto-emanuele-di-stefano,-l’ultimo-gessaio

E’ morto Emanuele Di Stefano, l’ultimo gessaio

Acate – Si svolgeranno domani, mercoledì, alle 10, nella chiesa Santi Apostoli di Comiso, dove era nato, i funerali di Emanuele Di Stefano, l’ultimo gessaio di Acate, deceduto all’età di 89 anni. Sul finire degli Anni Cinquanta aprì tra le vie Vittorio Veneto e Adua una rivendita di materiale da costruzione, che divenne in breve tempo il punto di riferimento dei muratori del luogo. Con il passare del tempo la vendita del gesso diventò marginale, l’attività si ingrandì e Di Stefano la trasferì alla periferia del centro abitato, in direzione di Vittoria, passando il testimone al figlio Gigi.

Forse l’ottanta per cento delle abitazioni costruite ad Acate negli anni del boom economico e nei decenni successivi è stata edificata con i materiali forniti da Distefano, ma per i cittadini, gli imprenditori edili e i muratori, lui fu sempre “u issaru” o don Nenè, stimato per la competenza e le soluzioni che indicava agli acquirenti.

Fino a poco tempo fa lo si poteva sempre trovare ancora all’interno del magazzino ad accogliere i tanti clienti, dopo avere riposto la copia del quotidiano regionale che amava leggere.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.