due-podi-siciliani-ai-campionati-italiani-di-ginnastica-ritmica,-a-catania-argento-per-di-franca-e-gurrieri-–-blogsicilia-–-ultime-notizie-dalla-sicilia

Due podi siciliani ai campionati italiani di ginnastica ritmica, a Catania argento per Di Franca e Gurrieri – BlogSicilia – Ultime notizie dalla Sicilia

Siciliane protagoniste ai campionati italiani di ginnastica ritmica delle specialità Gold Junior e Senior che si è concluso, dopo tre giornate di gare, al PalaCatania.

Due ginnaste etnee, infatti, hanno conquistato due medaglie d’argento. Chiara Di Franca della Fenix Misterbianco di Simona Bevilacqua, seconda nella finale alle clavette junior 1, e Giulia Chiara Gurrieri della Ginnastica Ritmica Artemisia Catania di Denise Trovato, seconda nella finale al cerchio junior 2/3.

I buoni risultati per le ginnaste di casa si sono concretizzati grazie alla conquista di cinque finaliste. Nella palla junior ottava posizione per Chiara Di Franca e, sempre in finale, sono approdate anche due ginnaste della Polisportiva Bonagia Palermo: Marta Ferrante settima nella palla junior 2/3 e Rebecca Randazzo ottava nel nastro junior 1.

Trecento ginnaste al PalaCatania

Quella che si è conclusa oggi è stata un’edizione che ha visto la partecipazione di 300 ginnaste provenienti da tutta Italia affiancate da tecnici, dirigenti e accompagnatori.

L’importante evento tricolore ha acceso i riflettori sul PalaCatania, che ha ospitato le gare che hanno assegnato i titoli italiani Junior e Senior Gold nelle specialità del cerchio, delle clavette, del nastro e della palla.

Il campionato, organizzato dalla Ssd Athletic Club su assegnazione della Federazione Ginnastica d’Italia e con il patrocinio della Regione Siciliana, della Città Metropolitana di Catania, del Comune di Catania e del Coni Sicilia, ha registrato un pieno di consensi da parte degli addetti ai lavori ma anche del pubblico presente sugli spalti, che ha potuto applaudire le performance delle ginnaste.

Musso “Bilancio positivo”

“Un bilancio assolutamente positivo – sottolinea il consigliere federale Franco Musso, presidente della Ssd Athletic Club che ha organizzato l’evento – frutto di un fattivo lavoro di squadra che dimostra come in Sicilia si possano organizzare con successo eventi sportivi importanti; adesso ci proiettiamo avanti e già pensiamo al Campionato Nazionale Individuale Gold Allieve che ci è stato assegnato dalla Federazione Ginnastica d’Italia per il 2023”.

Campionati italiani ginnastica ritmica, i risultati

Campionati italiani ginnastica ritmica Catania 2022

Ecco tutti i podi e i piazzamenti delle ginnaste siciliane (in grassetto).

Junior 1. Cerchio: 1) Alessandra Bellone (Sport Giocando) 26,500; 2) Alyssa Tontini (Albachiara Lucca) 25,800; 3) Angelica Roccetti (La Fenice) 25,650.

Palla: 1) Alessia Pala (Eurogymnica To) 25,500; 2) Alyssa Tontini 24,850; 3) Federica Troise (Pol. Varese) 24,050; 8) Chiara Di Franca (Fenix Misterbianco) 20,650.

Clavette: 1) Corinna Negri (Riboli) 25,250; 2) Chiara Di Franca (Fenix Misterbianco) 24,950; 3) Rebecca Scarfa (C. G. M. Cameri) 24,450.

Nastro: 1) Angelica Roccetti (La Fenice) 23,900; 2) Anna Lelli (Progetto Ritmica San Benedetto) 23,350; 3) Matilde Francioni (Montelupo) 22,850; 8) Rebecca Randazzo (Pol. Bonagia Pa)

Coppia: 1) Clara Lo Bosco-Eleonora Barsanti (R. Motto Viareggio) 22,450; 2) Eva e Sofia Gori (Corallo) 21,700; 3) Gloria Lai e Adele Bocconi (Etruria) 20,650.

Junior 2/3. Cerchio: 1) Alessia Cucchetti (Kinesis) 27,950; 2) Giulia Chiara Gurrieri (Ginnastica Ritmica Artemisia Catania) 27,050; 3) Martina Bonuccelli (R. Motto Viareggio) 26,950.

Palla: 1) Alessia Cucchetti (Kinesis) 29; 2) Ludovica Molina (Sport Giocando) 25,900, 3) Matilde Ursino (Cs Italia) 24,550; 7) Marta Ferrante (Pol. Bonagia Pa) 2/3.

Clavette: 1) Martina Bonuccelli (R. Motto Viareggio) 25,100; 2) Sara Maffii (Asd Corallo) 25; 3) Matilde Oldano (Club Giardino Carpi) 24,650.

Nastro: 1) Cecilia Quarello (Eurogymnica To) 24,200; 2) Giorgia Pagliosa (Ginn. Rho Cornaredo) 23,350; 3) Viola Pannacci (R. Motto Viareggio) 23,100.

Senior. Palla: 1) Virginia Cocchi (P. R. Romagna) 28; 2) sara Bonassi (Ritmica Vco) 27,150; 3) Alice Polimeni (Alyce Sport) 26,950.

Clavette: 1) Martina Rocchi (Albachiara Lucca) 28,100; 2) Asia Campanelli (G. Fabriano) 27,550; 3) Giulia Capacci (Endas Cervia) 26,950.

Nastro: 1) Giulia Capacci (Endas Cervia) 27; 2) Greta Riccardi (Ginn. Pavese) 25,950; 3) Vanessa Vaselli (Albachiara Lucca) 25,650.

Cerchio: 1) Martina Rocchi (Albachiara Lucca) 29,400; 2) Susanna Tiberi (Fortebraccio Perugia) 29; 3) Isabella Renica (Pol. Captriolese) 28,100.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *