doc-3:-dal-racconto-della-pandemia,-ritorna-l’attore-piu-amato!

Doc 3: dal racconto della pandemia, ritorna l’attore più amato!

Le fiction che piacciono tornano con delle clamorose novità: Doc 3 è pronto a stupire tutti! Colpi di scena clamorosi, con un ritorno apprezzatissimo dai fan.

Le serie tv Made in Italy sono molto seguite dai fan, specialmente un prodotto come Doc 3. La serie della Rai con protagonista Luca Argentero è stata un successo fin dalla prima puntata, e lo è tutt’ora che si è giunti alla terza stagione. Nel corso delle serie sono cambiate molte cose. Volti nuovi e situazioni inaspettate continueranno a stravolgere tutto, ma è proprio da alcuni attori che non ci si aspetta che arriva una news bomba!

doc 3 news serie tv
fonte: creato da Canva

Ogni serie tv subisce dei considerevoli cambiamenti nel corso del tempo. Sia che si tratti di scelte di produzione o personali, gli attori sono le vere punte di diamante di questo show. Sono soprattutto i giovanissimi a tenere con gli occhi incollati sul piccolo schermo i telespettatori.

Ed è proprio tra questi che salta fuori una notizia sconvolgete che fa impazzire il pubblico a casa. Pronti a saltar giù dalle sedie?

Doc 3: si ritorna sempre dove si è stati bene!

Il primo nome che viene in mente tenendo in considerazione la serie, è quello di Luca Argentero. Di recente, l’attore ha confessato dei segreti totalmente inediti per i fan, ma non è lui il protagonista delle notizia di oggi. Si tratta di una giovane promessa del mondo dello spettacolo e del cinema, tanto che i fan gridano alla possibilità di uno “spin off”, ed eccoli come verranno accontentati.

Doc 3 ritorna Malanchino
fonte: https://www.instagram.com/albertomalanchino/

Il nome Alberto Boubakar Malanchino dice qualcosa? Oppure basta dire Gabriel Kidane, il personaggio che interpreta nella serie tv Doc? A destra c’è un frame di una scena che lo vede in compagnia della partner della fiction, Simona Tabasco.

Il giovanissimo attore è molto apprezzato dal pubblico, sia per il personaggio, che per le sue doti attoriali che si sono rivelate una vera scoperta. Al fianco di un attore del calibro di Luca Argentero, il giovane promette molto bene.

Ospite al Giffoni Film Festival si lascia andare ad un racconto sulla sua esperienza nel set, e di come interpretare un medico che vive i disagi della pandemia lo abbia fortemente cambiato in senso positivo.

Spiega di quanto sia stato importante riuscire a raccontare la pandemia dei nostri tempi nella chiave giusta, e di come sia stato intenso interpretare la categoria dei medici, coloro i quali hanno dovuto affrontare gravissime difficoltà.

Ad oggi conferma che tornerà a recitare nel monologo “Sid fino a qui tutto bene”. Sotto la regia di Girolamo Lucania, prossimamente in scena il 29 settembre al Festival delle Migrazioni a Torino.

Tornerà in Doc 3? Afferma proprio così: “Le porte non si chiudono mai nella vita”. Così, in attesa di rivederlo in scena, si possono spulciare le imperdibili curiosità sulla serie. Nel frattempo, attendiamo ulteriori imperdibili novità.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.