denunciati-oltre-60-ubriachi-alla-guida,-e-sequestrati-90-caschi-a-“scodella”-–-agrigentooggi

Denunciati oltre 60 ubriachi alla guida, e sequestrati 90 caschi a “scodella” – AgrigentoOggi

Sempre più ubriachi alla guida, non accenna a diminuire l’uso del cellulare al volante, e l’utilizzo da parte dei centauri della cosiddetta “scodella” ha portato al sequestro di quasi cento caschi non omologati. Questo e altro è emerso dai servizi di controllo, e prevenzione del territorio di Agrigento e San Leone, lungo tutto l’arco estivo (periodo maggio-settembre) producendo risultati di spessore. I particolari sono stati resi noti nel corso di una conferenza stampa. Presenti il maggiore Marco La Rovere, il tenente Pasquale Rutigliano, e il maresciallo Luciano Mazzariello.

Nello specifico, i carabinieri della sezione Radiomobile della Compagnia di Agrigento hanno condotto un lavoro proficuo, senza sosta e con spirito di abnegazione in tutto il territorio della Città dei Templi. Nel periodo in esame sono state predisposte 821 pattuglie. Sono stati così svolti 907 interventi, di cui 40 per incidenti stradali, 31 dei quali con feriti, e alcuni con esito mortale.

“Questo è il dato che dobbiamo abbattere drasticamente. Di volta in volta. Ecco perché abbiamo concentrato

l’attenzione sulle guide in stato di ebbrezza – ha detto il maggiore Marco La Rovere -. Sono 62 i denunciati perché trovati con tassi alcolemici oltre 0,80 g/l., 45 dei quali sono ragazzi sotto i 30 anni. Questo per rispondere al triste fenomeno delle “stragi del sabato sera”, denominazione divenuta purtroppo impropria a causa del dilagare di incidenti causati dall’abuso di sostanze alcoliche, dall’utilizzo del telefono cellulare alla guida, e dal mancato utilizzo delle cinture di sicurezza durante qualsiasi giorno della settimana, abbiamo realizzato specifici servizi di natura preventiva”.

La presenza e la vicinanza alla popolazione si è sostanziata altresì in 1.652 posti di controllo, grazie ai quali sono state controllate complessivamente 8.055 persone, e 5.462 mezzi, giungendo così a contestare 728 infrazioni al Codice della Strada. Sono state ritirati 195 documenti di guida, e carte di circolazione. Di cui 92 patenti di guida, ed eseguiti 132 fermi e sequestri di veicoli. Altresì posti sotto sequestro oltre 90 caschi del tipo “scodella”.

Sono state inoltre accertate 46 violazioni relative all’utilizzo di telefono cellulare alla guida, e 82 contestazioni per mancato utilizzo di cinture di sicurezza.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.