cuffaro-a-de-luca:-“perche-continui-ad-abbaiare?-e-piu-utile-ascoltare-le-persone”-–-l'opinione-della-sicilia

Cuffaro a De Luca: “Perché continui ad abbaiare? È più utile ascoltare le persone” – L'Opinione della Sicilia

“Mio adorato Cateno. Adesso mi occupo della tua salute: perché continui ad abbaiare fino a farti venire la bava alla bocca?”.

Totò Cuffaro della DC Nuova lancia un messaggio a Cateno De Luca – candidato alla presidenza della Regione Siciliana – che suona come un attacco diretto ai modi poco pacati dell’ex sindaco di Messina.

“Perché continui a costruire palchetti dai quali urlare – prosegue -? Perché monti amplificazioni e fai finta di parlare alle masse? Perché i tuoi cameramen non inquadrano mai la platea? Mio adorato Cateno risparmia ululati e preserva la salute. Ti è più comodo fermarti e convincere i tuoi sparuti ascoltatori parlando loro ‘tete a tete’”.

“Risparmieresti denaro anche se, come si vede in giro, ne stai spendendo tanto ma soprattutto avresti l’opportunità di ascoltare le persone invece che, finito di abbaiare, correre per andare ad abbaiare altrove. Fidati di me è utile ascoltare invece che urlare e andare via. Forza Cateno per il resto abbiamo già appuntamento a “Filippi””, conclude.

DI PAOLA (M5S): “DE LUCA COPIA SBIADITA DI CROCETTA, NON SO SE È PEGGIO LUI O SCHIFANI”

VIABILITÀ IN SICILIA, INIZIATI I LAVORI PER RICOSTRUIRE LA SP 24 SCILLATO – CALTAVUTURO

INCENDI NEL PALERMITANO E TRAPANESE, MINACCIATE ANCHE ALCUNE ABITAZIONI

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *