covid,-in-sicilia-in-calo-casi-e-tasso-di-positivita,-ma-ci-sono-24-vittime

Covid, in Sicilia in calo casi e tasso di positività, ma ci sono 24 vittime

Sono 2.825 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 16.272 tamponi processati. Ieri erano 3.498. Il tasso di positività è quasi al 17,4% in diminuzione rispetto al 18,1% ieri. La Sicilia è al sesto posto per contagi.

Gli attuali positivi sono 165.320 con un decremento di 3.139 casi. I guariti sono 5.940 e 24 le vittime che portano il totale dei decessi resta 11.775. Sul fronte ospedaliero i ricoverati sono 877, 14 in meno rispetto al giorno precedente, in terapia intensiva sono 47, due in più rispetto a ieri.

A livello provinciale si registrano a Palermo 510 casi, Catania 614, Messina 526, Siracusa 234, Trapani 255, Ragusa 176, Caltanissetta 134, Agrigento 288, Enna 88.

Sul fronte nazionale sono 38.219 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore. Ieri i contagiati erano stati 42.976. Le vittime sono 175, in aumento rispetto alle 161 di ieri. Il tasso è 17%, stabile rispetto al 17,7% di ieri. Sono stati eseguiti in tutto, tra antigenici e molecolari, 223.852 tamponi. Sono invece 351 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 11 in meno rispetto a ieri, mentre gli ingressi giornalieri sono 24. I ricoverati nei reparti ordinari sono invece 9.397, cioè 337 in meno rispetto a ieri.

Gli italiani positivi al Coronavirus sono attualmente 1.147.179, ovvero 28.115 in meno rispetto a ieri. In totale sono 21.251.774 i contagiati dall’inizio della pandemia, mentre i morti salgono a 172.904. I dimessi e i guariti sono 19.931.691 con un incremento di 66.155.

Passa dal 12,6% al 13,1% la quota di reinfezioni da Covid-19 sul totale dei casi segnalati. Lo evidenziano le schede dell’Istituto superiore di sanità che accompagnano il monitoraggio settimanale ISS-ministero Salute sull’andamento di Covid che continuano a segnare un aumento del fenomeno.

© Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.