cosa-succede-a-chi-lava-i-capelli-con-acqua-calda?-incredibile-e-pazzesco

Cosa succede a chi lava i capelli con acqua calda? Incredibile e pazzesco

Lavare i capelli con acqua calda per evitare la caduta dei capelli. Questa colpisce il 50% delle donne e il 40% degli uomini. La caduta dei capelli colpisce il 50% delle donne e il 40% degli uomini già all’età di 35 anni. Per evitare la caduta bisogna lavarli in modo corretto.

Cosa succede a chi lava i capelli con acqua calda?

Alcune persone pensano che possa essere dannoso. Il calore può farli diventare fragili e secchi. C’è bisogno di una temperatura sufficientemente alta per pulire in modo esteso lo sporco e la loro sporcizia, ma non così alta da creare irritazione. La temperatura ideale per pulirli è di circa 38° che è semplicemente al di sopra della normale temperatura corporea.

Perchè lavare i capelli con acqua calda?

Non danneggia la loro struttura proteica interna. Rimuove il lordume e la sporcizia. Il lordume penetra dentro rendendoli sottili e fragili. Dissolve la lordura, sblocca i follicoli piliferi e li aiuta ad essere più puliti. Aiuta il flusso sanguigno ai follicoli all’interno del cuoio capelluto. Se pulisci le ciocche con quella tiepida sembrano più voluminosi e non cadranno piatti.

Attenzione però che si eliminano gli oli naturali, chiamati sebo. Quella bollente asciuga il cuoio capelluto. Se questo si secca, creerà forfora e prurito. Inoltre danneggia le radici perché le indebolisce. Diventano crespi e iniziano a diventare grigi presto.

Perché lavare i capelli con acqua fredda?

Protegge gli oli naturali che li mantengono pettinabili. Chiude le loro cuticole. Quando la cuticola del capello è chiusa, questo rimane lucido perché ne preserva l’idratazione. Quella fredda fa sì che tutto rimanga libero dalla lordura. Chiude i pori consentendo loro di diventare meno vulnerabili a sporcizia, olio e grasso. Così la chioma rimane libera dallo sporco per un lungo periodo.

Attenzione perché può diminuire il loro volume. Chiude le cuticole e il loro volume può ridursi. L’olio in eccesso non può essere rimosso completamente con acqua gelida. Non li pulisce adeguatamente come quella calda. Lavarli in acqua gelida è generalmente sgradevole, soprattutto nei periodi invernali quando le temperature iniziano a scendere.

Come lavare i capelli?

Lavarli con acqua tiepida perché aiuta ad aprire le cuticole e i pori del cuoio capelluto. Così eliminerai lo sporco o gli accumuli in modo più efficiente. Sciacquarli alla fine con acqua fredda per sigillare la loro umidità, raggrupparli insieme e proteggerli.

L’articolo Cosa succede a chi lava i capelli con acqua calda? Incredibile e pazzesco proviene da Cefalunews.net.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.