casino-adm,-cosa-sono-e-qual-e-la-differenza-con-i-non-adm

Casinò ADM, cosa sono e qual è la differenza con i Non ADM

Si tratta di operatori stranieri che godono di licenze di altri paesi.

Casinò ADM

Il settore del gioco in Italia ha avuto un vero e proprio boom. Gli ultimi tre anni hanno visto l’espansione dei casinò online, sempre più al centro dell’intrattenimento via internet. Il mondo del web è ricco di operatori che offrono moltissimi giochi e bonus vantaggiosi per tutti i giocatori, come quelli elencati su nuovicasino.it. Il sistema dei bonus sono la vera innovazione di un settore sempre più importante e che ogni giorno conta migliaia di persone che si divertono con slot machine e roulette.

Restando in Italia, in molti sanno che i siti che operano nel paese sono soggetti alla giurisdizione dell’ADM, ovvero dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli. Ma perché è così importante? Soprattutto quali sono le differenze con i “Non ADM”? Proviamo a scoprirlo insieme, facendo finalmente chiarezza.

Cosa vuol dire ADM

Come accennato più sopra, la sigla ADM sta ad indicare Agenzia delle Dogane e Monopoli. Questo non è altro che un ente che regolamenta e gestisce il gioco in Italia, sia online sia fisico. Permette agli operatori di esercitare il loro lavoro nel nostro paese, dando loro una licenza in base a determinati requisiti. La licenza ADM (ex AAMS) è una delle documentazioni più difficili da ottenere, in quanto ci sono molti parametri da dover rispettare, oltre all’enorme quantità di denaro da versare. Questo perché in Italia c’è una forte lotta contro il gioco e in questo modo si ha la certezza che chi opera nel paese lo fa in maniera trasparente e sicura, facendo fare sonni tranquilli agli utenti.

Poi troviamo i casinò non ADM. Ma di cosa si tratta? Semplicemente non sono altro che operatori stranieri che godono di licenze di altri paesi. Il che tradotto in parole povere vuol dire che non rientrano sotto la giurisdizione dell’ADM (Da qui NON ADM). Un altro ente ha concesso la licenza a queste società, permettendo a giocatori di determinati paesi di divertirsi con i loro servizi.

Precisiamo come in Italia non sia concesso di lavorare senza licenza ADM, ma per questo motivo non bisogna considerarli illegali, in quanto risultano essere molto sicuri e affidabili, con molte società serie che sono leader del settore.

Le differenze

Sul discorso differenze, risulta abbastanza difficile trovarne di significative tra ADM e Non ADM. Per il semplice fatto che offrono gli stessi servizi e gli stessi giochi, quindi risultano perfetti per ogni tipo di cliente. Probabilmente le uniche differenze le si vedono nella gestione dei vari enti che erogano le licenze. Ad esempio l’Agenzia delle Dogane e Monopoli limitano moltissimo gli operatori e stabiliscono restrizioni, come capita con le puntate e le vincite. A tal proposito una differenza riguarda la tassazione: nel caso dei casinò operanti in Italia, le vincite risultano già tassate, mentre nel caso di vincita in quelli stranieri andranno dichiarate all’Agenzia delle entrate, con una forte percentuale da dare allo Stato.

I casinò Non ADM risultano essere più versatili e meno rigidi nelle regole, con condizioni più convenienti rispetto a quelli italiani, come bonus più elevati e vincite più allettanti.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *