carburanti:-prezzi-alla-pompa-ancora-in-lieve-calo

Carburanti: prezzi alla pompa ancora in lieve calo

Carburanti: prezzi alla pompa ancora in lieve calo, mentre sui listini dei prezzi consigliati si rivedono i rialzi

Secondo rialzo consecutivo per le quotazioni internazionali dei prodotti raffinati. Anche il Brent è in aumento dopo la decisione dei paesi Opec e della Russia (riuniti nell’Opec+) di tagliare la produzione di greggio dal mese di ottobre per sostenere i prezzi su un mercato giudicato “lungo” per via delle prospettive di una recessione. Prezzi alla pompa ancora in lieve calo, mentre sui listini dei prezzi consigliati si rivedono i rialzi. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina Tamoil ha aumentato di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio.

Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,750 euro/litro (-5 millesimi, compagnie 1,753, pompe bianche 1,744), diesel a 1,843 euro/litro (-3, compagnie 1,844, pompe bianche 1,842). Benzina servito a 1,894 euro/litro (-3, compagnie 1,937, pompe bianche 1,808), diesel a 1,984 euro/litro (-1, compagnie 2,025, pompe bianche 1,904). Gpl servito a 0,799 euro/litro (invariato, compagnie 0,804, pompe bianche 0,793), metano servito a 2,962 euro/kg (+5, compagnie 3,078, pompe bianche 2,870), Gnl 3,162 euro/kg (+28, compagnie 3,196 euro/kg, pompe bianche 3,135 euro/kg).

Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,851 euro/litro (servito 2,106), gasolio self service 1,940 euro/litro (servito 2,195), Gpl 0,900 euro/litro, metano 3,291 euro/kg, Gnl 3,472 euro/kg.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *