capozzi-(fials-foggia)-minaccia-stato-agitazione-infermieri,-oss-e-professioni-sanitarie.

Capozzi (FIALS Foggia) minaccia stato agitazione Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie.

La Segreteria Fials di Foggia, capitanata da Achille Capozzi, dopo ripetuti inviti ad un confronto inviati alla Direzione della ASL Foggia, per la definizione delle code contrattuali della Contrattazione Integrativa Aziendale,

stanca dell’atteggiamento negazionista da parte di codesta Direzione Aziendale, si sta preparando ad una lotta per vedere rispettati i propri diritti.

Da parte Nostra possiamo affermare di aver sempre avuto un atteggiamento più che collaborativo nei confronti di questa Amministrazione, dovuto essenzialmente alla salvaguardia dell’innegabile diritto alla tutela della salute da parte di tutti i cittadini.

Ora però, siamo arrivati al colmo!

I tempi dedicati alla Contrattazione Integrativa Aziendale sono ben definiti e contingentati contrattualmente ed ogni ritardo, imputabile all’Amministrazione, dovrebbe rappresentare, quantomeno, una nota negativa all’azione Amministrativa svolta.

Di questa inerzia amministrativa che sta mettendo in atto codesta Amministrazione è stato già informato anche l’illustrissimo Prefetto di Foggia.

Se quanto sinora esposto non dovesse produrre effetti concreti, siamo già pronti a proclamare lo stato di agitazione del Personale della ASL Foggia, programmando inizialmente dei sit-in nei Presidi Ospedalieri della Provincia di Foggia.

La lettera inviata da Fials all’Asl di Foggia:

ASLFG Sollecito definizione code contrattuali.

Redazione AssoCareNews.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *