benfica-juve-4-3,-bianconeri-fuori-dalla-champions

Benfica-Juve 4-3, bianconeri fuori dalla Champions

Benfica-Juve 4-3, bianconeri fuori dalla Champions

La squadra di Allegri crolla in Portogallo e viene eliminata

25 Ottobre 2022

 La Juventus perde 4-3 in casa del Benfica e saluta la Champions League nella fase a gironi con un turno d’anticipo. Antonio Silva sblocca il risultato al 17′ di testa, poco dopo pareggio di Vlahovic in mischia. I lusitani si riportano avanti su calcio di rigore di Joao Mario per un fallo di mano di Cuadrado, al 35′ tris di tacco di Rafa Silva su cross basso di Joao Mario. Nella ripresa ancora Rafa Silva trova il poker su assist di Grimaldo, poi gli ospiti reagiscono e nel giro di due minuti, grazie alla spinta di Soulé e Iling-Junior, accorciano le distanze con le reti di Milik e McKennie. Il risultato però non cambia più, la squadra di Allegri resta ferma a 3 punti ed è aritmeticamente fuori dalla Champions.

FT | Triplice fischio a Lisbona. #BENJUV [4-3] #UCL pic.twitter.com/L9iXse2xxq

— JuventusFC (@juventusfc) October 25, 2022

© Copyright LaPresse – Riproduzione Riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *