anche-nel-carcere-di-asti-un-minuto-di-silenzio-contro-la-violenza-sulle-donne-–-atnews.it

Anche nel Carcere di Asti un minuto di silenzio contro la violenza sulle donne – ATNews.it

Un’iniziativa di Zonta International di sensibilizzazione della popolazione carceraria e più in generale degli uomini

Per il decimo anno consecutivo lo Zonta International, ha rinnovato l’invito a indire negli Istituti penitenziari “Un minuto di silenzio contro la violenza sulle donne” in occasione della giornata internazionale in tema, prevista il 25 novembre di ogni anno.

L’iniziativa, appoggiata dal Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria Provveditorato Regionale Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, “vuole essere un piccolo gesto simbolico – piccolo a fronte della recrudescenza consegnata dalla cronaca dei femminicidi e degli agiti violenti nei confronti delle donne, – ma volto alla promozione di una cultura della valorizzazione della diversità tra le persone e del rispetto dei principi di legalità” spiega Zonta.

Anche lo Zonta Club di Asti ha chiesto alla Casa di reclusione della città di aderire alla proposta che è stata immediatamente accettata. La sensibilizzazione della popolazione carceraria, così come degli uomini più in generale, è da tempo tra gli obiettivi della campagna Zonta Says NO – Giù le mani dalle donne.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *