aimo-annuncia:-a-breve-linee-guida-su-terapie-intravitreali-e-melanoma-uveale.

AIMO annuncia: a breve linee guida su terapie intravitreali e melanoma uveale.

“AIMO è la prima Società Oftalmologica Italiana ad essersi interessata di Linee Guida nel settore dell’Oftalmologia ed ha creato dei gruppi di lavoro che vedono al loro interno anche i colleghi di SISO, partner del Congresso 2022”.

Ha tenuto a sottolinearlo la neo presidente dell’Associazione Italiana Medici Oculisti, Alessandra Balestrazzi, in occasione del 13esimo Congresso Nazionale degli oculisti AIMO, il primo organizzato congiuntamente con la Società Italiana di Scienze Oftalmologiche (SISO). L’evento, che dopo tre giorni si chiude oggi a Roma.

Sono in dirittura d’arrivo

le Linee Guida sulle Terapie intravitreali e quelle sul Melanoma uveale, a cui lavora un team multidisciplinare proveniente da prestigiose sedi italiane- ha fatto sapere Balestrazzi-.

Sono praticamente ultimate

e in fase di ultima revisione da parte del CNEC (Centro Nazionale per l’eccellenza delle cure) quelle sulla chirurgia della cataratta dell’adulto, scritte con la consulenza metodologica del Dipartimento di Epidemiologia della Regione Lazio“.

Ma non solo

“Sono in stesura anche le linee guida sul melanoma uveale, il più frequente tumore primitivo oculare, per la prima volta stilate da esperti oncologi italiani- ha aggiunto la dottoressa Cinzia Mazzini, Responsabile della Unit di Oncologia Oculare azienda ospedaliero-universitaria Careggi di Firenze-

Infatti, ad oggi, il trattamento di questo tumore si ispira a quelle datate americane, da qui la necessità di una revisione più moderna, in linea con i progressi tecnologici e la letteratura più recente”.

Le Linee Guida

in conclusione, affronteranno gli argomenti “dibattuti dalla comunità scientifica nazionale ed internazionale e discussi all’interno del gruppo di lavoro con l’ausilio dell’analisi della letteratura scientifica”, hanno concluso le esperte.

Redazione AssoCareNews.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *