accordo-per-l'utilizzo-della-casa-di-riposo-monsignor-marello-come-rsa-per-gli-anziani-non-autosufficenti-in-carico-ai-servizi-sociali-di-asti-–-atnews.it

Accordo per l'utilizzo della Casa di Riposo Monsignor Marello come RSA per gli anziani non autosufficenti in carico ai Servizi Sociali di Asti – ATNews.it

casa riposo monsignor marello asti

L’Amministrazione di Asti ha deliberato un accordo contrattuale tra Asl, Comune di Asti e Oblati di San Giuseppe per l’utilizzo della casa di riposo Monsignor Marello come struttura socio -sanitaria accreditata come RSA per il  periodo 1/1/2022 al 31/12/2025, L’utilizzo avverrà per anziani non autosufficienti o persone i cui bisogni sanitari e assistenziali siano assimilabili ad anziani non

autosufficienti in carico al Servizio Sociale Professionale del Comune di Asti.

La delibera afferma che ” è attesa la necessità di approvare il rapporto contrattuale, che rappresenta una risorsa ed uno strumento indispensabile per l’attuazione dell’integrazione socio-sanitaria necessaria per garantire la continuità della gestione degli interventi nei confronti degli anziani non autosufficienti o persone i cui bisogni sanitari e assistenziali siano assimilabili ad anziani non autosufficienti in carico al Servizio Sociale Professionale del Comune di Asti”.

La casa di riposo Marello è accreditata per per 40 posti letto con i requisiti del regime definitivo di tipologia R.S.A. (Residenza Sanitaria Assistenziale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *